Solitudine (Poesia)

...le rotelle girano...
Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

Mac La Mente ha scritto:
Shiny ha scritto:Stavo pensando che ci sono vari tipi di solitudine!
A volte c'è quella che pesa, deprime e rattista. Ci sono persone che la temono, che ricercano la compagnia per non restare da soli. Oppure c'è quella sensazione terribile di vuoto, quando pur stando in mezzo a tante persone ci si sente così tremendamente lontani da tutto!!!
E' vero, Shiny! :yes:

...la solitudine esiste ed è di vari tipi, varie grandezze e a seconda del tipo che in quel momento si sta vivendo può sembrare più o meno pesante!...è una sensazione che porta a star male sia dentro che fuori, ci si isola sempre di più da tutto ed è come se si cadesse in un vortice! :( ...è molto molto importante non farsi trasportare via e lottare con tutte le proprie forze per riprendersi il prima possibile, per continuare e andare avanti più determinati di prima! :)
Quoto tutto, d'accordissimo, lottare è vero e prima o nella lotta in quelle notti di silenzio in cui l'unico abbraccio è delle nostre mani avvolte attorno agli stessi fianchi analizzare ed amarci come siamo!!!
Siete dolcissimi!!!
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Twilight
Pensieri Gold
Pensieri Gold
Messaggi: 3838
Iscritto il: 26/03/2008, 9:11

Messaggio da Twilight »

Nilleshna ha scritto:in quelle notti di silenzio in cui l'unico abbraccio è delle nostre mani avvolte attorno agli stessi fianchi
Conosco questa sensazione.
C'è una crepa in ogni cosa.
E' da lì che entra la luce.

(Leonard Cohen)

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Messaggio da alanford50 »

Nilleshna ha scritto:Io ne ho vissuta una nel totale isolamento e silenzio, non ho potuto fare a meno di "concordarmi" con i miei spettri personali e quelli che derivano dagli altri.
C'è qualcuno che dice che la solitudine sia malinconia o malinconica...la mia mordeva ai fianchi e strappava via la carne, poi ho compreso come accettarla ed amarla.
Credo che l'isolamento sia fondamentale un pò, poi ognuno di noi hai le sue colorite gradualità, unico mio consiglio, seguire il proprio cuore, se si può.
Grazie twilight. :ehm:
Concordo totalmente con te sull'unico modo di uscirne con le ossa intere dallo scontro con la solitudine è quello di farsela veramente amica, nel senso che se la conosci non ti uccide, impensabile mandarla via, tanto vale imparare a conviverci a fianco, come si deve fare con tutte le avversità e le negatività che ci attraversano il vivere.

Dopo avere imparato a conviverci a fianco, presa a piccole dosi è addirittura consigliabile, ci sono angoli e meandri bui che consentono grandi riflessioni che da altre parti non sarebbero possibili, solo dentro a certi silenzi si riesce sentire la nostra anima che ci parla e che ci guida con la sua voce sottile e tagliente. :ciao:

Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

alanford50 ha scritto: Concordo totalmente con te sull'unico modo di uscirne con le ossa intere dallo scontro con la solitudine è quello di farsela veramente amica, nel senso che se la conosci non ti uccide, impensabile mandarla via, tanto vale imparare a conviverci a fianco, come si deve fare con tutte le avversità e le negatività che ci attraversano il vivere.

Dopo avere imparato a conviverci a fianco, presa a piccole dosi è addirittura consigliabile, ci sono angoli e meandri bui che consentono grandi riflessioni che da altre parti non sarebbero possibili, solo dentro a certi silenzi si riesce sentire la nostra anima che ci parla e che ci guida con la sua voce sottile e tagliente. :ciao:
Grazie, sono felice di essermi riuscita ad esprimere, a volte argomenti come questi sono così complessi e personali che non difficilmente si riescono ad incrociare strade come abbiamo fatto noi tutti.
Grazie.
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Avatar utente
Frankenstein
Pensieri Gold
Pensieri Gold
Messaggi: 3522
Iscritto il: 18/04/2007, 17:20

Messaggio da Frankenstein »

La solitudine è una compagna. Nasce con noi e muore se la lasciamo sola. Non accade mai, ne abbiamo bisogno e l'andiamo a cercare.

Nilleshna, nella tua poesia questo è il verso che sento più vicino: come amante la amo.

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Frankenstein ha scritto:La solitudine è una compagna. Nasce con noi e muore se la lasciamo sola. Non accade mai, ne abbiamo bisogno e l'andiamo a cercare.
E' una compagna inseparabile, Frankenstein! Ognuno di noi - anche se per breve tempo - si ritrova solo e con i propri pensieri! A me capita spesso di isolarmi e mi piace...miiii...quanto mi piace! :wub:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

Frankenstein ha scritto:La solitudine è una compagna. Nasce con noi e muore se la lasciamo sola. Non accade mai, ne abbiamo bisogno e l'andiamo a cercare.

Nilleshna, nella tua poesia questo è il verso che sento più vicino: come amante la amo.
Grazie! :wub:
Non sono una donna dalle mezze misure o amo o non amo. :)
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

Mac La Mente ha scritto:
Frankenstein ha scritto:La solitudine è una compagna. Nasce con noi e muore se la lasciamo sola. Non accade mai, ne abbiamo bisogno e l'andiamo a cercare.
E' una compagna inseparabile, Frankenstein! Ognuno di noi - anche se per breve tempo - si ritrova solo e con i propri pensieri! A me capita spesso di isolarmi e mi piace...miiii...quanto mi piace! :wub:
A volte si sente respirare l'universo! :ehm:
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Avatar utente
Shiny
Pensieri Platinum
Pensieri Platinum
Messaggi: 6214
Iscritto il: 29/08/2007, 21:49

Messaggio da Shiny »

In questo momento vorrei la solitudine e il silenzio più di ogni altra cosa, è da stamattina che stanno trapanando... :(
"Sono le stelle ad essere fatte di carta dorata oppure la carta dorata è fatta di stelle?"
P.L. Travers

Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

Shiny ha scritto:In questo momento vorrei la solitudine e il silenzio più di ogni altra cosa, è da stamattina che stanno trapanando... :(
Nnnooo io odio i rumori!!!
Come ti capisco... :k:
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Nilleshna ha scritto: A volte si sente respirare l'universo! :ehm:
Nella solitudine, dici? Certo, perchè la solitudine è un altro universo che ci sta intorno, completa l'intero quadro che vediamo! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Shiny ha scritto:In questo momento vorrei la solitudine e il silenzio più di ogni altra cosa, è da stamattina che stanno trapanando... :(
Ti capiscoooo!!! Sisisi, ti capisco benissimooooo!!! :hug: :hug:

...ci sono momenti in cui non se ne può fare a meno perchè lì (nella solutidine) si ritrova la pace! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Messaggio da alanford50 »

Non ti lamentare shiny, dal rumore esterno ci si può parare, pensi ad altro, ti tappi le orecchie, ecc.ecc. ma dal rumore del silenzio della solitudine NO, non c'è rimedio ne rifugio, quello si insinua nell'anima e a volte sa essere assordante ed insostenibile. :ciao:

Avatar utente
Shiny
Pensieri Platinum
Pensieri Platinum
Messaggi: 6214
Iscritto il: 29/08/2007, 21:49

Messaggio da Shiny »

Grazie... :bighug:
"Sono le stelle ad essere fatte di carta dorata oppure la carta dorata è fatta di stelle?"
P.L. Travers

Avatar utente
Nilleshna
Grande Mente
Grande Mente
Messaggi: 10330
Iscritto il: 27/03/2008, 20:31

Messaggio da Nilleshna »

Devo dire che i tappini per le orecchie della "Calmor" fungono però, io li usavo qualche volta!
Per aspera sic itur ad astra

Jane Eyre\ Charlotte Brontë “Oltre questo mondo,
oltre la razza degli uomini,
esiste un mondo invisibile e un regno degli spiriti.
Quel mondo ci circonda ed è dappertutto;
e quegli spiriti ci vegliano, perché hanno l’incarico di custodirci…”

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite