L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

...le rotelle girano...
alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Nilleshna ha scritto:L'unica cosa, bella, appartenere prima di tutto a se stessi.
Verità assoluta, l'appartenere a se stessi è essenziale per intrappendere qualsiasi cammino nella vita senza rischiare di perdersi troppo facilmente, poter contare su se stessi è forza e magia. ciaoooo neh! :) :ciao:

Avatar utente
Celtico
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 107
Iscritto il: 02/10/2007, 22:59

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Celtico »

alanford50 ha scritto:GUSTAVE COURBET: l' antiaccademico ribelle

Alanford50
Il quadro molto espressivo emana stupore, gli occhi sono
aperti per vedere un qualcosa che sconvolge, fissano il tutto
e il nulla.
Le mani sembrano voler trattenere i pensieri che fuggono via
lasciando il vuoto nella mente.

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Celtico ha scritto:
alanford50 ha scritto:GUSTAVE COURBET: l' antiaccademico ribelle

Alanford50
Il quadro molto espressivo emana stupore, gli occhi sono
aperti per vedere un qualcosa che sconvolge, fissano il tutto
e il nulla.
Le mani sembrano voler trattenere i pensieri che fuggono via
lasciando il vuoto nella mente.
Condivido il tuo punto di vista, seppure il titolo del quadro sia "Autoritratto di un uomo disperato" anche io come te leggo in quegli occhi più lo stupore che non la disperazione, la disperazione volendo cercarla la trovo più nel gesto delle mani, quel gesto istintivo di tirarsi indietro i capelli quasi a volerseli leggermente tirare se non strappare, comunque non vedo il dolore, vedo più una forma di stupore legato all'incapacità di dominare la sensazione e la situazione, non c'è cupezza ne lacerazione ne segno di paura, solo l'arrendevolezza di fronte alla sopraffazione dello stupore. :ciao: :)

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:
Nilleshna ha scritto:L'unica cosa, bella, appartenere prima di tutto a se stessi.
Verità assoluta, l'appartenere a se stessi è essenziale per intrappendere qualsiasi cammino nella vita senza rischiare di perdersi troppo facilmente, poter contare su se stessi è forza e magia.
Sì, ma anche speranza, speranza di farcela e di riuscire in quello che ci si è prefissati di raggiungere! :)

Non so perchè ma mi è venuta in mente la frase usata da Jovanotti nella sua canzone..."Io lo so che non sono solo anche quando sono solo"...credo che lui intendesse dire Dio, ma la si può intepretare anche in un modo diverso...pensando a noi stessi! :yes:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Mac La Mente ha scritto:
alanford50 ha scritto:
Nilleshna ha scritto:L'unica cosa, bella, appartenere prima di tutto a se stessi.
Verità assoluta, l'appartenere a se stessi è essenziale per intrappendere qualsiasi cammino nella vita senza rischiare di perdersi troppo facilmente, poter contare su se stessi è forza e magia.
Sì, ma anche speranza, speranza di farcela e di riuscire in quello che ci si è prefissati di raggiungere! :)

Non so perchè ma mi è venuta in mente la frase usata da Jovanotti nella sua canzone..."Io lo so che non sono solo anche quando sono solo"...credo che lui intendesse dire Dio, ma la si può intepretare anche in un modo diverso...pensando a noi stessi! :yes:
Condivido la bellezza della frase della canzone di Jovanotti, io riesco a leggerla unicamente come rivolta a se stessi, io credo che se già si riuscisse a trovare se stessi ed imparare a convivere con quello che siamo sarebbe sicuramente un'obiettivo che ha del miracoloso, chi riconosce l'unicità di se stesso riconosce anche l'unicità degli altri............... :ciao:

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:Condivido la bellezza della frase della canzone di Jovanotti, io riesco a leggerla unicamente come rivolta a se stessi, io credo che se già si riuscisse a trovare se stessi ed imparare a convivere con quello che siamo sarebbe sicuramente un'obiettivo che ha del miracoloso, chi riconosce l'unicità di se stesso riconosce anche l'unicità degli altri............... :ciao:
Contento che piaccia anche a te, Alan! :)

Devo dire che di più di quella frase, mi ha colpito moltissimo la chiusura del tuo messaggio...riconoscere e capire l'unicità che ognuno di noi ha sicuramente non è facile, lunga e contorta è la strada affincè avvenga questo, ci vuole pazienza e ricerca, scrutare gli angoli più nascosti del nostro spirito e della nostra mente! :yes:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Immagine

La foto, esprime un senso di dolce serenità, come se il tempo scorresse adagio permettendo a tutto e a tutti di goderne il senso, la luce è totalizzante ed avvolgente, ma senza scaldare troppo, il giusto tepore , le fanciulle che ballano nel loro vestito più amato, bianco per ricongiungersi e fondersi con la luce, la loro freschezza unita alla gioia serena dell'intero quadro visivo, rendono la visione quasi irreale, una specie di espressione del bisogno di calma e di spensieratezza dell'animo umano.

Alanford50

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:La foto, esprime un senso di dolce serenità, come se il tempo scorresse adagio permettendo a tutto e a tutti di goderne il senso, la luce è totalizzante ed avvolgente, ma senza scaldare troppo, il giusto tepore , le fanciulle che ballano nel loro vestito più amato, bianco per ricongiungersi e fondersi con la luce, la loro freschezza unita alla gioia serena dell'intero quadro visivo, rendono la visione quasi irreale, una specie di espressione del bisogno di calma e di spensieratezza dell'animo umano.

Alanford50
Bella foto Alan! :)

...è vero quello che hai detto! E' un aspetto molto importante quello della calma e della spensieratezza dell'animo, solo in questo modo si possono e si riescono a cogliere anche i piccoli, piccolissimi piaceri della vita...
Nella foto questi piaceri - almeno per le bimbe - sono rappresentati dal roteare allegramente, come se ad ogni giro ci si sentisse più leggeri e liberi! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

Credo di avere una fissa per il tempo oggi, non so perchè ma l'ho già citato una volta in Grandi Frasi (link) e continuo con una immagine che ne rappresenta, in un certo senso, lo scorrere, l'andar via e il non riuscire a fermarlo...

Scivola via il tempo, veloce, come infiniti granelli di sabbia mossi dal vento che anche se catturati, non si riescono a trattenere...

Immagine

...non andar via, non lasciare che tutto passi e che io non abbia vissuto questo istante...forse è questa la più grande paura che il tempo porta con se! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Caro Mac, la sensazione della percezione fisica del tempo che scorre e che ti sfugge dalle mani e una delle sensazioni più antiche provate dall'uomo, ma il bisogno di sopravvivere a quell'attimo fa sì che ognuno cerchi di dimenticarsene, o anche solo di pensarci il meno possibilie, creandosi mille accorgimenti per superarlo, la società moderna ha saputo crearsi mille distrazioni e mille motivi per rincorrere il domani, il soffermarsi a vivere quelle sensazioni è sempre doloroso, ci si riesce sempre a capirne l'importanza solamente dopo, è difficile capire mentre quel granello di sabbia sfugge dalle tue mani, puoi solo capirlo successivamente, ma solo se ne avrai il coraggio e la capacità per farlo, perchè in ogni caso è sempre una sensazione di dolore, anche se relativo ad un fatto avvenuto, la sensazione del distacco è netta e impietosa, è come se ogni granello di sabbia si portasse via un pezzo di te, solo dopo scopri quale parte di te si è preso, nel ripensarci però scopri che come ogni fattore della vita non è mai tutto cattivo o tutto buono, ma che quel distacco, quella perdita ha lasciato posto a nuovi elementi che faranno da quel momento parte di te, un rinnovamento continuo di quello che sei, il ricordare quello che di te si è perso serve però a far si che la parte nuova di te sia tendenzialmente migliore.

Questa immagine nasconde una verità forse assoluta, svela una nostra convinzione che forse è errata, il movimento di quella sabbia che ci attraversa e sfugge dalle dita, può essere che ci dica che noi in realtà non corriamo verso il nostro futuro, che noi in realtà molto probabilmente siamo fermi e la vita ed il tempo ci scorre sotto i piedi ed attorno a noi, che il nostro essere nel mondo rappresenta solo una fugace apparizione nel lungo scorrere del tempo.
:ciao:

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:Questa immagine nasconde una verità forse assoluta, svela una nostra convinzione che forse è errata, il movimento di quella sabbia che ci attraversa e sfugge dalle dita, può essere che ci dica che noi in realtà non corriamo verso il nostro futuro, che noi in realtà molto probabilmente siamo fermi e la vita ed il tempo ci scorre sotto i piedi ed attorno a noi, che il nostro essere nel mondo rappresenta solo una fugace apparizione nel lungo scorrere del tempo.
:ciao:
Alan, ti ringrazio infinitamente per queste tue parole! Sono bellissime e ciò che esprimino mi piace tantissimo! Grazie! :hug: :cincin:

Mi rendo conto che la sensazione che il tempo passi in fretta non è nè nuova nè vecchia e che io non sono nè il primo e nè l'ultimo ad averla sentita e provata...forse ieri ero più suscettibile a qul tichettio "nascosto" delle lancette ed è per questo che ho scritto quel pensiero e cercato un'immagine che più o meno rappresentasse il tempo - grandezza che difficilmente ha una rappresentazione perchè sfuggente e imprevedibile, secondo me! :)

Dici che ogni istante che compensa quello passato in qualche modo ci rinforza e porta con sé una specie di backup del precedente...sì, è vero questo e sono d'accordo! Ogni nuovo istante è pieno di storia, storia ereditata dall'istante che è venuto prima e che è passato... :yes:


Molto profonda la chiusura del tuo post... "Siamo di passaggio come nuvole nell'aria, e si nasce e poi si muove in questa vita straordinaria..."
La citazione non è mia, è di una canzone...credo vada bene in questo momento! ;)

Grazie! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Immagine

Foto stupenda, racchiude in se il senso della totale metafora, ma non sono abbastanza capace per riuscire a coglierne l'intrinseco, e questo mi dispiace e mi fa anche un po' rabbia, perché è come una sfida mancata o persa, e come aprire un libro che il titolo ti affascina e lo trovi scritto in una lingua che non conosci o che semplicemente non capisci.

Potrebbe essere la rappresentazione metaforica del senso di unicità delle cose, una terra, un bosco, un cielo ed una luna, tutto immerso in una unica luce, tutto un'insieme che è stupendo, formato da pezzi unici, quasi a renderne maggiormente il valore.

Alanford50

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:Potrebbe essere la rappresentazione metaforica del senso di unicità delle cose, una terra, un bosco, un cielo ed una luna, tutto immerso in una unica luce, tutto un'insieme che è stupendo, formato da pezzi unici, quasi a renderne maggiormente il valore.

Alanford50
Molto bella Alan questa immagine! :)

...l'alone di mistero che la circonda, il significato che non si riesce a capire in pieno la rende ancor più significativa...gli elementi che la caratterizzano, quelli che tu stesso hai citato, è come se stessero lì ad osservarsi a vicenda, immobili e in attesa, ma non soli! No, non soli perchè la terra fa compagnia al bosco e il cielo alla luna...questi elementi è come se avessero trovato la loro metà mancante, si sentono appagati e sereni nonostante tutto intorno a loro sia scuro! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

alanford50
Pensieri
Pensieri
Messaggi: 456
Iscritto il: 20/10/2007, 3:07

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da alanford50 »

Immagine

Per me è il simbolo della stupidità umana, l'elegia dell'inutile, l'arroganza del desiderio della prevalenza del bello sull'utile o anche solo sul necessario, trovo molto rappresentato il senso dell'esistenza dell'umanità, la ricerca del fatuo per ingannare se stessi e gli altri, devo ammettere però che è proprio la sua inutilità a donargli parte della sua innegabile bellezza e del suo fascino, la dove fosse quello che vuole sembrare sarebbe molto più banale, rara dimostrazione del palesamento di quant'è contorta la mente umana, rendere così bello un qualcosa che non potrà mai essere usato per quello che rappresenta e che in fondo è.

Alanford50

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178928
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: L'ANGOLO DELLE VISIONI INNOCENTI..............

Messaggio da Mac La Mente »

alanford50 ha scritto:Per me è il simbolo della stupidità umana, l'elegia dell'inutile, l'arroganza del desiderio della prevalenza del bello sull'utile o anche solo sul necessario, trovo molto rappresentato il senso dell'esistenza dell'umanità, la ricerca del fatuo per ingannare se stessi e gli altri, devo ammettere però che è proprio la sua inutilità a donargli parte della sua innegabile bellezza e del suo fascino, la dove fosse quello che vuole sembrare sarebbe molto più banale, rara dimostrazione del palesamento di quant'è contorta la mente umana, rendere così bello un qualcosa che non potrà mai essere usato per quello che rappresenta e che in fondo è.

Alanford50
Ehmmm..ti riferisci alle finestre murate, giusto? :)

Beh, indubbiamente fanno un certo effetto vederle così perchè sono state private della loro funzione principale ovvero quella di permettere a chiunque - o solo ai proprietari del palazzo - di affacciarsi e di godere del panorama a disposizione! Viste così mettono un po0 di tristezza! :( :yes:

...soffermandomi un pochetto di più, invece, il primo pensiero che mi viene in mente è che il significato di questa "blindatura" sia quello della fine di un qualcosa, di un "metterci una pietra su" e di guardare oltre, spostarsi in un altro luogo e chiudere con il passato!
Potrebbe essere? Non lo so...è solo un'altra interpretazione della foto! ;)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite