Il Quaderno Dei Racconti...

...le rotelle girano...
Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Il Quaderno Dei Racconti...

Messaggio da Mac La Mente »

…così, mi è venuta questa idea un po’ perché sono curioso, un po’ perché mi piace leggervi, un po’ perché in questo modo faccio girare anch’io le rotelline :hihi:

Proponi un racconto, una storia che non deve ridursi necessariamente ad un solo post ma può esser scritta a puntate e con molta calma, magari lasciando un po’ di “suspance” a tutti coloro che la leggono, lasciando incompiuta un’azione, un dialogo o altro…
Non devono essere per forza dei capolavori, ma di potenzialità ognuno di noi ne ha tante! :yes:

Le mie, per quanto riguarda la scrittura, sono molto ma molto banali e ricadranno sicuramente in cose già scritte da altri molto più bravi di me, ma questo onestamente non mi fre.ga! Ahaahhaha :D

Ok! Ci proviamo? :ok:

…comincio io! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Titolo: Lottatore di Sumo – primo post – da un’idea banale di Mac! :bigsmile:


Nonostante quel che si possa pensare e come soprattutto si possa apparire anche un lottatore di Sumo ha dei sentimenti e prova emozioni, forse sono diverse dalle nostre, dalle mie e dalle tue ma di sicuro ci sono e Vincent queste emozioni le prova tutte!
Non è facile per una persona come lui, originario di un piccolo paese situato a nord di Dallas, così piccolo che non si trova neanche sulla cartina geografica, farsi valere in questa disciplina così antica e con tante regole da rispettare, non è facile per lui praticare il Sumo nella sua terra natia ed è così che Vincent con i suoi 300 Kg di peso, non tanti (forse) per un futuro lottatore, decide di trasferirsi in Giappone, è sicuro che lì troverà tante soddisfazioni che lo aiuteranno ad andare avanti!

Si! Tutti si domandavano il perché volesse tentare ed intraprendere questa strada così strana visto che il suo futuro poteva essere molto più roseo, in quanto figlio benestante e probabile proprietario di una fabbrica di automobili o meglio di trattori agricoli posseduta dal padre…forse è proprio questo che l’ha spinto ad allontanarsi e a prendere questa decisione; le pressioni, le future preoccupazioni un po’ lo spaventano!
Lui, per il carattere che si ritrova, troverebbe molte difficoltà a farsi rispettare, non riuscirebbe ad imporsi…è troppo buono Vincent! Talmente buono che durante la sua infanzia ne ha passate di tutti i colori a causa del suo aspetto, veniva deriso, messo in disparte come se fosse malato dal resto dei suoi compagni, ma nonostante questo, chiunque si rivolgesse a lui per ottenere un favore, sapeva di ricever in cambio un aiuto!

Capelli castani ondulati, occhialini che si perdevano in quel viso enorme e paffuto, vestiti mai alla moda (sempre troppo stretti che richiedevano piccole modifiche), scarpe da ginnastica e andatura lenta e vacillante come se fosse sempre ubriaco: è così che appariva Vincent agli occhi di tutte le persone che incontrava per strada, occhi che erano sempre puntati verso di lui…chissà perché!...verso quell’omone buono che suscitava impressioni variabili…dalla compassione all’allegria!
Vincent quegli sguardi li notava tutti e quante volte ha pianto nella sua piccola stanza…piccola perché bastava la sua presenza per riempirla…e quante volte il suo cuore si è spezzato per questo…Tante!

…eppure Vincent andava avanti! Ed è giusto che sia così! Ha deciso di partire? Si, e la famiglia sapeva che non ci sarebbe stato alcun modo per fargli cambiare questa sua decisione…anche con un braccio rotto, con una malattia che richiedesse cure continue ogni giorno o con tante altre cose, Vincent sarebbe partito! Ed infatti…


…continua… :ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Vianne
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 87982
Iscritto il: 12/07/2006, 14:38

Re: Il Quaderno Dei Racconti...

Messaggio da Vianne »

Mac La Mente ha scritto:…così, mi è venuta questa idea un po’ perché sono curioso, un po’ perché mi piace leggervi, un po’ perché in questo modo faccio girare anch’io le rotelline :hihi:

Proponi un racconto, una storia che non deve ridursi necessariamente ad un solo post ma può esser scritta a puntate e con molta calma, magari lasciando un po’ di “suspance” a tutti coloro che la leggono, lasciando incompiuta un’azione, un dialogo o altro…
Non devono essere per forza dei capolavori, ma di potenzialità ognuno di noi ne ha tante! :yes:

Le mie, per quanto riguarda la scrittura, sono molto ma molto banali e ricadranno sicuramente in cose già scritte da altri molto più bravi di me, ma questo onestamente non mi fre.ga! Ahaahhaha :D

Ok! Ci proviamo? :ok:

…comincio io! :)
Bellissima idea Mac, mi piace! :ok: :ok:

Certo, non è facile mettersi a scrivere o decidere di condividere con altri su un forum i propri parti letterari, però è una sfida con se stessi molto interessante e che vale la pena di fare! :yes:
Ci penserò anch'io e vedrò di seguire il tuo esempio :k:

Per ora ho letto la prima parte del "Lottatore di Sumo" e mi piace molto, non vedo l'ora di leggere il seguito! :banana: :banana: :banana:
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: Il Quaderno Dei Racconti...

Messaggio da Mac La Mente »

Vianne ha scritto:
Mac La Mente ha scritto:…così, mi è venuta questa idea un po’ perché sono curioso, un po’ perché mi piace leggervi, un po’ perché in questo modo faccio girare anch’io le rotelline :hihi:

Proponi un racconto, una storia che non deve ridursi necessariamente ad un solo post ma può esser scritta a puntate e con molta calma, magari lasciando un po’ di “suspance” a tutti coloro che la leggono, lasciando incompiuta un’azione, un dialogo o altro…
Non devono essere per forza dei capolavori, ma di potenzialità ognuno di noi ne ha tante! :yes:

Le mie, per quanto riguarda la scrittura, sono molto ma molto banali e ricadranno sicuramente in cose già scritte da altri molto più bravi di me, ma questo onestamente non mi fre.ga! Ahaahhaha :D

Ok! Ci proviamo? :ok:

…comincio io! :)
Bellissima idea Mac, mi piace! :ok: :ok:

Certo, non è facile mettersi a scrivere o decidere di condividere con altri su un forum i propri parti letterari, però è una sfida con se stessi molto interessante e che vale la pena di fare! :yes:
Ci penserò anch'io e vedrò di seguire il tuo esempio :k:

Per ora ho letto la prima parte del "Lottatore di Sumo" e mi piace molto, non vedo l'ora di leggere il seguito! :banana: :banana: :banana:
Grazie Vianne! :k: :k:

...è una sfida? Meglio! Non mi tiro indietro e se mi seguirai, se mi seguirete sarò contento! :)

Sono curioso di sapere cosa scriverai! :ehm: :wub: :wub:



La seconda parte molto presto! Tra 32543654756 giorni! :bigsmile: :hihi: :hihi:






...scherzo! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Vianne
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 87982
Iscritto il: 12/07/2006, 14:38

Re: Il Quaderno Dei Racconti...

Messaggio da Vianne »

Mac La Mente ha scritto:Grazie Vianne! :k: :k:

...è una sfida? Meglio! Non mi tiro indietro e se mi seguirai, se mi seguirete sarò contento! :)

Sono curioso di sapere cosa scriverai! :ehm: :wub: :wub:

La seconda parte molto presto! Tra 32543654756 giorni! :bigsmile: :hihi: :hihi:

...scherzo! :)
Prego! :k: :k:

E' vero, le sfide, soprattutto quelle con se stessi, rendono le cose più interessanti :)
Io ti seguirò senz'altro, anche se non ho ancora deciso cosa scrivere e soprattutto ttemo che i miei tentativi non saranno esattamente il massimo :sorry:

Spero di non dover aspettare tutto questo tempo, le vicende del buon Vincent mi hanno incuriosisto e voglio leggerne il seguito! :banana: :banana: :banana:
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Re: Il Quaderno Dei Racconti...

Messaggio da Mac La Mente »

Vianne ha scritto: Prego! :k: :k:

E' vero, le sfide, soprattutto quelle con se stessi, rendono le cose più interessanti :)
Io ti seguirò senz'altro, anche se non ho ancora deciso cosa scrivere e soprattutto ttemo che i miei tentativi non saranno esattamente il massimo :sorry:

Spero di non dover aspettare tutto questo tempo, le vicende del buon Vincent mi hanno incuriosisto e voglio leggerne il seguito! :banana: :banana: :banana:
:wub:

Sisisisi! Verissimo! :)
...con calma Vianne, non c'è nessunissima fretta! Qualsiasi cosa scriverai io la leggerò con attenzione e sono sicuro che mi piacerà! :yes:

Ehehehe ok! Cercherò di non far passare tanto tempo! ;)
:banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Chantilly
Pensieri Gold
Pensieri Gold
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16/07/2006, 14:48

Messaggio da Chantilly »

Allora mentre tu finisci il tuo io farò lo stesso col mio :ehm:

Almeno spero. Sono bloccata da una vita. :dry:
Balleremo fino all'alba canteremo fino al mattino
Qualcuno dirà son fuori ed altri che c'è troppo vino
Ma c'è sangue nelle nostre vene
scorre l'acqua nei nostri fiumi
La rabbia invece quella è tutta chiusa nei nostri pugni (I LUF)

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Maybe ha scritto:Allora mentre tu finisci il tuo io farò lo stesso col mio :ehm:

Almeno spero. Sono bloccata da una vita. :dry:
Ok! Facciamo così! Ci sto! :)

...e sono tanto curioso di leggere quello che hai scritto! :banana: :banana: :banana:


Dai Maybe, daiiiii!!! Continua a scrivereeeeeee!!! :banana: :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Titolo: Lottatore di Sumo – secondo post – da un’idea banale di Mac! :bigsmile:

- prima parte -

…in uno strano giorno di primavera, strano perché il tempo era così variabile da non sapere come vestirsi, Vincent accompagnato dal padre all’aeroporto, nel tardo pomeriggio, prese il suo aereo!

L’aereo della libertà, del sogno; è così che l’aveva soprannominato al momento della prenotazione del biglietto…

--nell’agenzia viaggi--

Vincent: Buongiorno!
Operatrice: Buongiorno! Desidera?
Vincent: Vorrei un biglietto per il Giappone in classe turistica, possibilmente un posto vicino al finestrino!
Operatrice: Giappone! Ok! Ma per quale località?
Vincent: Mi aiuti Lei, non ne ho proprio idea, vorrei una località famosa dove si pratica il Sumo come disciplina sportiva principale!
Operatrice: Mi coglie alla sprovvista, non sono mai stata in Giappone, non saprei quale indicarLe! La nostra agenzia consente prenotazioni per….

(…e l’operatrice spara una decina di nomi, alcuni talmente complessi e lunghi che sembravano uno scioglilingua! )

Vincent: Va benissimo il primo che ha detto! L’importante è che sia Giappone!
Operatrice: Perfetto! Un biglietto per …! Sono …. dollari sola andata e …. dollari andata e ritorno!

( Vincent in quel momento pensò: “andata e ritorno? Naaaaaaa!”….….chissè perché?)

Vincent:Solo andata! Grazie!
Operatrice: Ecco a Lei! Arrivederci!
Vincent: Arrivederci! Buona giornata!

--uscito dall’agenzia--
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

- seconda parte -

Era emozionato e non stava più nella pelle Vincent, non ci credeva, aveva in mano il suo biglietto e il suo sogno stava per realizzarsi! E’ questo il primo pensiero che fece non appena mise piede fuori dall’agenzia viaggi, il secondo pensiero tornò per un attimo indietro…l’operatrice aveva lo stesso sguardo del resto della gente che si incontrava per strada…che tristezza!

…non più di 8 ore di viaggio ed eccolo lì…Vincent sbarca in Giappone!
“Che impressione! Mamma mia!” pensò, non era mai stato in una città così grande e per giunta così lontano da casa sua, ma si fece coraggio, prese i suoi bagagli e iniziò l’iter necessario per poter uscire dall’aeroporto. Fece vedere il passaporto e altri documenti all’addetto aeroportuale…non capiva una parola di Giapponese e questo fu il suo primo ostacolo...ma come si dice: “tutto il mondo è paese” e la manualità che possedeva unita ai gesti lo aiutarono a superare questo primo piccolo scoglio…

“Vittoria!” gridò non appena riuscì a oltrepassare la porta girevole…beh, in verità uscì dall’uscita di emergenza adiacente alla porta perché da lì non ci passava per via della sua corporatura! Ma questo conta poco!

Era su di giri, si sentiva ebbro da sobrio, una sensazione che non aveva mai provato prima...prese un taxi e con l’aiuto dell’indirizzo, scritto su un foglio di carta tutto stropicciato, riuscì ad arrivare all’albergo (l’agenzia aveva pensato proprio a tutto)…

…continua… :ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Vianne
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 87982
Iscritto il: 12/07/2006, 14:38

Messaggio da Vianne »

Mac La Mente ha scritto:Titolo: Lottatore di Sumo – secondo post – da un’idea banale di Mac! :bigsmile:
Ma che idea banale, è una bella idea invece, bravo Mac!!!! :banana: :banana:
Questa seconda parte mi piace anche più della prima! Mi è piaciuto soprattutto il momento in cui Vincent decide di prendere un biglietto di sola andata, grande! :ok:

Adesso aspetto con impazienza la terza!
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

Vianne ha scritto:
Mac La Mente ha scritto:Titolo: Lottatore di Sumo – secondo post – da un’idea banale di Mac! :bigsmile:
Ma che idea banale, è una bella idea invece, bravo Mac!!!! :banana: :banana:
Questa seconda parte mi piace anche più della prima! Mi è piaciuto soprattutto il momento in cui Vincent decide di prendere un biglietto di sola andata, grande! :ok:

Adesso aspetto con impazienza la terza!
:ehm: Ehmmm...grazie grazie grazie! :lima:
:wub:


...solo andata! Ma siiiiii! Senza pensieri e senza problemi! :ok:


Ok! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

apache
Baby Pensieri
Baby Pensieri
Messaggi: 3
Iscritto il: 16/10/2006, 19:07

Messaggio da apache »

Ancora un altra volta il sole inonda i muri scrostati.
Bambini giocano ed urlano, non se ne ricorderanno. Un altro giorno trascorre. Inutilmente.

Avatar utente
Mac La Mente
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 178941
Iscritto il: 12/07/2006, 13:20

Messaggio da Mac La Mente »

apache ha scritto:Ancora un altra volta il sole inonda i muri scrostati.
Bambini giocano ed urlano, non se ne ricorderanno. Un altro giorno trascorre. Inutilmente.
E' una bella frase! Triste ma bella! L'hai scritta tu? :)



...dimenticavo...


Benvenuto Apache! :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Avatar utente
Vianne
Amministratrice
Amministratrice
Messaggi: 87982
Iscritto il: 12/07/2006, 14:38

Messaggio da Vianne »

apache ha scritto:Ancora un altra volta il sole inonda i muri scrostati.
Bambini giocano ed urlano, non se ne ricorderanno. Un altro giorno trascorre. Inutilmente.
Benvenuto Apache! :banana: :banana: :banana:

E' un bel microracconto, complimenti! :)
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite