Categorie
2050 Blog Cristiano Torricella Punti di vista

Amarcord io ed il teatro di fin ‘900 ed oltre (3/3)

“Alla tenera età di sei anni, ancor bambino, Io predestinato mettevo piede in teatro!

Chi meglio di me può raccontar ciò che vide e visse in quegli antichi tempi d’Arte Vera?

Troppi decenni trascorsero invero dal mio Giovanile Incontro con il Grande Mondo degli Uomini Illustri del Teatro e del Cinema Romano di fin ‘900 ed oltre.

Senza scriver di Lor mai niente invero, per decenni mi misi a fare l’informatico quasi tradendo così la vocazione mia più vera ed eccomi ora qui dunque (sessant’anni dopo) a riordinar la Grande Confusione che andò accumulandosi per molti decenni.

Ponendomi – oggi vegliardo – mille domande sul Giovanile Me Stesso Di Ieri e sul Teatro e Cinema dello scorso secolo, Io testimone storico del tempo che fu  preso a far definitiva chiarezza sui miei esordi nel Grande Mondo dello Spettacolo e del Teatro di fin ‘900 (oggi estintosi) e su ciò che oggi malricordo, confondo o ignoro.

Ricordar cognomi, luoghi e volti che sbiadiscon rapidi col passar fuggevole degli anni!

Narrar sagaci aneddoti e riordinare ciò che di così spettacolare persi… vivendo!

Tramandar il Buon Roman Teatro di fin’ 900 agli Inconsapevoli Giovani Venienti!

Ieri oscuro datore luci-suono chino sul buio mixer nelle umide quinte dei teatri!

Ieri ultimo in scena, proprio il Destino scelse me scrittore per narrar oggi di Loro!

Prendendo la parola come Ultimo Storico Testimone Vivente di fin ‘900 ed oltre!

Ricordar “Color che vorrebber esser ricordati “ad aeternum” e mai dimenticati”!

Un caloroso applauso postumo (e non) vada allora a  Moretti, Rotunno, Spaccesi, Lando, Mercuri, Poggiani, Bucci, Capone, Carafoli, Roland, Martone, Marafante, Dossi, ai Grandissimi Albertazzo e Giggi Proiettile, ai fratelli Giuffrè, Bene, Lionel, Gori, Alegiani, Rossellini, Torricella E. ed a moltissimi altri artisti ancora…”.     

(continua)