/ Gennaio 11, 2019/ 1 - Il Pentagramma, Artisti, Blog/ 0 comments

Sarà l’assenza a crear presenza.
Oggi mi manchi Fabrizio, mi manchi sempre,
ma ti ascolto da prima…

FabrizioDeAndré1

 

 

 

 

 

 

 

 

Tu prova ad avere un mondo nel cuore
e non riesci ad esprimerlo con le parole,
e la luce del giorno si divide la piazza
tra un villaggio che ride e te, lo scemo, che passa,
e neppure la notte ti lascia da solo:
gli altri sognan se stessi e tu sogni di loro

(Un matto da Non al denaro non all’amore nè al cielo (1971) di Fabrizio De André)

…e su Libera-mente.net nel corso di questi anni:

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.