Indice

Oggi è 28/05/2020, 14:50
Indice Forum Lo Schermo Incantato Cinema Oscar 2007

Oscar 2007

Il mondo del grande schermo

Messaggio 24/01/2007, 3:29
Vianne Avatar utente
Amministratrice
Amministratrice

Messaggi: 86214
Località: The dark side of the moon

Oggi sono stati annunciate ufficialmente tutte le nomination per gli Oscar del 2007.
Molti dei titoli e dei nomi non sono giunti inaspettati, giravano già da parecchio tempo, per esempio il film di Scorsese The Departed

Altri hanno rappresentato una piacevole e molto interessante sorpresa: per esempio il film rivelazione al Sundance Festival (il festival del cinema indipendente Usa) dell'anno scorso Little Miss Sunshine.

Per altri attesi e invece bocciati ci sono state sorpresa e delusione.
Il caso più eclatante è la bocciatura del film di Almodovar Volver :(
Altra bocciatura che ha particolarmente amareggiato gli italiani, anche se annunciata già qualche giorno fa, è quella del film di Crialese Nuovomondo, bocciatura di cui ho parlato l'altro giorno nel topic Festival cinematografici



Di seguito inserisco un articolo di Repubblica dedicato alle nomination 2007.
... ulteriori infornmazioni sui film nei prossimi giorni! ;)
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Messaggio 24/01/2007, 3:30
Vianne Avatar utente
Amministratrice
Amministratrice

Messaggi: 86214
Località: The dark side of the moon

Annunciati oggi i finalisti all'edizione 2007. In pole position "Babel", "The Departed" e "Letters from Iwo Jima". Ma il record di candidature (otto) spetta a "Dreamgirls"

Nomination agli Oscar, per il miglior film sfida tra Scorsese, Inarritu e Eastwood
Tra le attrici, testa a testa Mirren-Streep, con Penelope Cruz a disturbare
E tra gli attori, con Di Caprio e Forest Whitaker, Will Smith diretto da Muccino


di CLAUDIA MORGOGLIONE


LOS ANGELES - Una sfida a tre - nelle categorie più prestigiose, quelle per il miglior film e la miglior regia - che vede protagonisti due grandi maestri del cinema americano, insieme a un autore messicano vezzeggiato dai critici di mezzo mondo: nell'ordine, il Martin Scorsese di The Departed; il Clint Eastwood di Letters from Iwo Jima (la versione giapponese della stessa vicenda da lui raccontata in Flags of our fathers); l'Alejandro Gonzalez Inarritu di Babel. Sono loro, gli eroi delle nomination agli Oscar 2007, annunciate oggi a Los Angeles.

Un terzetto di finalisti ampiamente annunciato, a cui si affiancano - nella lotta per la pellicola più importante dell'anno - l'inglese The Queen, firmata Stephen Frears, e il cult made in Usa Little Miss Sunshine di Jonathan Dayton e Valerie Faris, unica commedia in gara. Per la regia, invece, insieme al quartetto formato da Scorsese, Inarritu, Eastwood e Frears, troviamo il Paul Greengrass di United '93.

SORPRESE/1. L'elenco delle nomination riserva due grandi novità, rispetto alle previsioni della vigilia: Dreamgirls di Bill Condon, il film musicale con Beyoncé Knowles protagonista, viene escluso dalla corsa a tutte le statuette principali (film, regia, attori protagonisti) pur collezionando il maggior numero di candidature (otto, contro le sette di Babel). Il pienone, insomma, lo fa sul versante più tecnico: anche se, va detto, strappa due nomination di peso tra i non protagonisti (Jennifer Hudson tra le donne ed Eddie Murphy tra gli uomini). Insieme a scenografia, costumi, suono. E ben tre canzoni nella cinquina dei migliori brani musicali: Listen, Love You I Do, Patience.

SORPRESE/2. Secondo elemento imprevisto, l'esclusione dell'acclamatissimo Volver di Pedro Almodòvar dalla cinquina dei migliori film stranieri: in gara finiscono invece il danese Dopo il matrimonio di Susanne Bier, l'algerino Glory days, il tedesco The lives of others, il canadese ambientato in India Water, il fantasy messicano Il labirinto del fauno di Guillermo del Toro, che strappa in tutto ben sei nomination (a pari merito con The Queen). Già nota da alcuni giorni, infine, la bocciatura di Nuovomondo di Emanuele Crialese, in gara per l'Italia.

INTERPRETAZIONI FEMMINILI. Le previsioni della vigilia vengono ampiamente rispettate per quanto riguarda gli interpreti. Tra le attrici protagoniste, ad esempio, la sfida è tutta tra le veterane Helen Mirren (The Queen) e Meryl Streep (Il diavolo veste Prada), con la Penelope Cruz di Volver a fare da terzo incomodo. Completano la rosa un'altra signora del cinema e del teatro, b]Judi Dench, per Diario di uno scandalo[/b]; e Kate Winslet per Little Children.

INTERPRETAZIONI MASCHILI. Scontate anche le nomination per il migliore attore protagonista: Leonardo Di Caprio per Blood Diamond; Forest Whitaker per L'ultimo re di Scozia; Will Smith per La ricerca della felicità, diretto da Gabriele Muccino. E poi due candidature meno scontate: Peter 'O Toole per Venus, e Ryan Gosling per Half Nelson.

ITALIANI IN GARA. Sono tre, per due candidature. Aldo Signoretti e Vittorio Sodano, per il make-up di Apocalypto di Mel Gibson; e Milena Canonero per i costumi di Maria Antonietta, regia di Sofia Coppola. Ma in fondo, con il suo aver diretto la splendida interpretazione del candidato Will Smith, anche Muccino può dirsi soddisfatto.

PREMIAZIONE. La cerimonia di assegnazione della statuette si terrà la sera di domenica 25 febbraio (notte fonda qui in Italia) al Kodak Theatre di Los Angeles. A condurre lo show sarà l'attrice Ellen De Generes. Nel corso della serata, come da tempo annunciato, il nostro Ennio Morricone riceverà l'Oscar alla carriera. Per l'Italia, diretta tv su Sky.

(23 gennaio 2007)


Dal sito di La Repubblica
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Messaggio 24/01/2007, 14:53
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

Vianne ha scritto:
Oggi sono stati annunciate ufficialmente tutte le nomination per gli Oscar del 2007.
Molti dei titoli e dei nomi non sono giunti inaspettati, giravano già da parecchio tempo, per esempio il film di Scorsese The Departed

Altri hanno rappresentato una piacevole e molto interessante sorpresa: per esempio il film rivelazione al Sundance Festival (il festival del cinema indipendente Usa) dell'anno scorso Little Miss Sunshine.

Per altri attesi e invece bocciati ci sono state sorpresa e delusione.
Il caso più eclatante è la bocciatura del film di Almodovar Volver :(
Altra bocciatura che ha particolarmente amareggiato gli italiani, anche se annunciata già qualche giorno fa, è quella del film di Crialese Nuovomondo, bocciatura di cui ho parlato l'altro giorno nel topic Festival cinematografici



Di seguito inserisco un articolo di Repubblica dedicato alle nomination 2007.
... ulteriori infornmazioni sui film nei prossimi giorni! ;)

Bel topic, Vianne! :ok:

...mi ero dimenticato degli Oscar...ma dove ho la testa? :mah: ...e leggendo i tuoi post mi sono ricordato! :)

Cercherò di seguire anch'io le varie notizie che gireranno in questi giorni e i vari premi che verranno via via assegnati! :yes:


Peccato che anche Almodovar non ce l'abbia fatta! :( :( ...dopo l'esclusione di Nuovomondo credevo avesse vita più facile e che qualcosa avrebbe vinto!!! :( ...va beh, cose che capitano! Speriamo che l'assegnazione dei premi sia giusta e che vincano i film più belli! :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 26/09/2007, 21:48
Vianne Avatar utente
Amministratrice
Amministratrice

Messaggi: 86214
Località: The dark side of the moon

Il film La sconosciuta di Giuseppe Tornatore è stato scelto come film italiano per la corsa all'Oscar come miglior film straniero per il 2008! :ok:

Ecco come La Reuters ha dato la notizia poche ore fa:


Cinema,"La sconosciuta" di Tornatore film italiano per gli Oscarmercoledì, 26 settembre 2007 5.06

ROMA (Reuters) - Sarà la pellicola di Giuseppe Tornatore, "La sconosciuta", a rappresentare l'Italia nella corsa agli Oscar per il miglior film in lingua straniera.

Lo ha deciso la commissione di selezione istituita dall'Anica, su invito della "Academy of Motion Picture Arts and Sciences", come si legge in una nota diffusa sul sito dell'Associazione nazionale industrie cinematografiche audiovisive e multimediali.

"La sconosciuta" di Tornatore -- già premio Oscar nel 1990 con "Nuovo cinema paradiso" -- ha battuto all'ottava votazione, con otto voti a favore a sette, il film di Daniele Luchetti "Mio fratello è figlio unico".

Il film, presentato l'anno scorso alla prima edizione della Festa del cinema di Roma, racconta la storia di violenze e sopprusi subiti da un'immigrata dell'Europa dell'est e nel giugno scorso ha fatto incetta di David di Donatello, compresi quello per la miglior regia e la miglior attrice.

"L'andamento della votazione di oggi dimostra il grande valore dei film italiani in gara", ha detto nella nota il Direttore generale per il cinema Gaetano Blandini, anticipando che il ministero per i Beni e le attività culturali destinerà 150mila euro per la promozione la pellicola candidata.

Gli altri film in gara erano "La ragazza del lago" di Andrea Molaioli, "Rosso come il cielo" di Cristiano Bortone, "Saturno contro" di Ferzan Ozpetek e "Il sole nero" di Krzysztof Zanussi.

A decidere per il film di Tornatore è stata la commissione composta dal regista Gianni Amelio, i premi Oscar Dante Ferretti e Gabriella Pescucci, lo scenografo e costumista Piero Tosi, i critici Alberto Crespi e Paolo Mereghetti, i produttori dell'Anica Pio Angeletti, Adriano De Micheli, Alessandro Fracassi e Fulvio Lucisano, i produttori Api Conchita Airoldi, Lionello Cerri, Andrea Occhipinti e Sandro Silvestri, oltre a Blandini.

Le nomination agli Oscar saranno rese note dall'Academy il prossimo 22 gennaio, mentre la premiazione sarà il 24 febbraio.

Dal sito dell'agenzia Reuters
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Messaggio 27/09/2007, 12:41
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

Vianne ha scritto:
Il film La sconosciuta di Giuseppe Tornatore è stato scelto come film italiano per la corsa all'Oscar come miglior film straniero per il 2008! :ok:

Ecco come La Reuters ha dato la notizia poche ore fa:

Cinema,"La sconosciuta" di Tornatore film italiano per gli Oscar

"La sconosciuta" di Tornatore -- già premio Oscar nel 1990 con "Nuovo cinema paradiso" -- ha battuto all'ottava votazione, con otto voti a favore a sette, il film di Daniele Luchetti "Mio fratello è figlio unico".

Fantastico! :banana: :banana:

...questa sì che è una bellissima notizia! La Sconosciuta è un film bellissimo, girato magnificamente e che tratta un tema e presenta una storia che fa riflettere e rabbrividire (a tratti). E' un gran film!

Credo che il paragone con "Mio fratello è figlio unico" (che non ho visto) non si possa fare! E' di tutt'altro genere!...non so se sia a partire prevenuto quando dico questo...forse si...ma molto molto meglio Tornatore! :wub: :wub:


Grazie Vianne! :) ...non ne ero a conoscenza e sono contentissimo! :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 15/01/2008, 22:36
Vianne Avatar utente
Amministratrice
Amministratrice

Messaggi: 86214
Località: The dark side of the moon

Ripesco questo topic per una notizia per ora molto bella e che si spera possa diventare bellissima :ok:

La sconosciuta, il film di Giuseppe Tornatore uscito l'anno scorso, è entrato nella fase di selezione finale per i i film stranieri in lizza per l'Oscar 2008 :banana: :banana: :banana:

Il film ha già superato le prime due selezioni:
1 - quella che tra le centinatia di film in lingua non inglese presi in considerazione ne sceglie 63
2 - quella che da 63 ne sceglie 9.

Ora La sconosciuta fa parte dei 9 film tra i quali entro domenica prossima verrà scelta la cinquina in lizza per l'Oscar.

Ecco l'elenco dei 9 film:

- Austria, “The Counterfeiters,” Stefan Ruzowitzky, director
- Brazil, “The Year My Parents Went on Vacation,” Cao Hamburger, director
- Canada, “Days of Darkness,” Denys Arcand, director
- Israel, “Beaufort,” Joseph Cedar, director
- Italy, “The Unknown,” Giuseppe Tornatore, director
- Kazakhstan, “Mongol,” Sergei Bodrov, director
- Poland, “Katyn,” Andrzej Wajda, director
- Russia, “12,” Nikita Mikhalkov, director
- Serbia, “The Trap,” Srdan Golubovic, director

La cinquina finale verrà comunicata ufficalmente il 22 gennaio... inutile dire che si spera che il film di Tornatore ne faccia parte! ;)

La notizia che ho cercato di sintetizzare è stata pubblicata poche ore fa su questa pagina dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, il sito ufficiale degli Oscar
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Messaggio 15/01/2008, 23:07
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

Vianne ha scritto:
Ripesco questo topic per una notizia per ora molto bella e che si spera possa diventare bellissima :ok:

La sconosciuta, il film di Giuseppe Tornatore uscito l'anno scorso, è entrato nella fase di selezione finale per i i film stranieri in lizza per l'Oscar 2008 :banana: :banana: :banana:

La cinquina finale verrà comunicata ufficalmente il 22 gennaio... inutile dire che si spera che il film di Tornatore ne faccia parte! ;)

Aaaaahhhhh!!! E' una notizia bellissimaaaaaaaaa!!! :banana: :banana: :banana:

...oddio! Sono felicissimo di questo perchè il film di Tornatore è un Capolavoro! E' toccante e racconta una storia per niente banale analizzata nel miglior modo possibile e nei particolari! :wub: :wub:

Ok ok, sono di parte perchè La Sconosciuta mi è piaciuto molto come film e lo rivedo sempre volentieri! :ehm:

Grazie Vianne! Grazie per aver riportato questa notizia! Spero tanto anch'io che entri a far parte della cinquina finale...dei primi tre...e poi diventi primo e vincaaaaaa!!! :banana: :banana: :banana:

...aspetterò il 22 Gennaio! Sisisisisi! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 16/01/2008, 14:21
bancarella Avatar utente
Grande Mente
Grande Mente

Messaggi: 51204
Ho sentito parlare di questo film, ma non l'ho visto!

Messaggio 16/01/2008, 15:17
truccoeanima Avatar utente
Pensieri Silver
Pensieri Silver

Messaggi: 2245
Località: Il posto delle fate
Mac La Mente ha scritto:

...oddio! Sono felicissimo di questo perchè il film di Tornatore è un Capolavoro! E' toccante e racconta una storia per niente banale analizzata nel miglior modo possibile e nei particolari! :wub: :wub:

Ok ok, sono di parte perchè La Sconosciuta mi è piaciuto molto come film e lo rivedo sempre volentieri! :ehm:



Forse l'unico film notevole che ti è capitato di vedere nell'ultimo anno!

:lol: :prrr: :lol:
Vivi come se dovessi morire domani...e pensa come se dovessi vivere in eterno!

La vita è quello che succede...mentre tu fai progetti!

Messaggio 16/01/2008, 18:56
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

bancarella ha scritto:
Ho sentito parlare di questo film, ma non l'ho visto!

Noooo!!! Davvero? Ti consiglio di guardarlo il prima possibile perchè è un Capolavoro! :wub: :wub:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 16/01/2008, 18:57
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

truccoeanima ha scritto:
Forse l'unico film notevole che ti è capitato di vedere nell'ultimo anno!

:lol: :prrr: :lol:

Gne gne gne! Non è vero! :off: ...ne ho visti un bel po' di film ed erano tutti bellissimi! :ok:

Trucco...una pernacchia tutta per te! :prrr: :lol: :lol:

:cincin:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 22/01/2008, 18:52
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

Sono tristissimissimo! :cry: :cry: ...ho appena letto la notizia che il film, il Capolavoro, di Giuseppe Tornatore - La Sconosciuta, non è stato scelto e non è entrato nella rosa dei possibili vincitori dell'Oscar! :( :(

...a parte questa amarezza, leggendo l'articolo - che riporto in seguito - non mi sembra giusto criticare la scelta che si è fatta e riconfrontarlo con "Mio fratello è figlio unico"...è facile parlare dopo! :dry:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 22/01/2008, 18:52
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

...ed ecco la notizia accennata poco fa...

Oscar: escluso Tornatore
Niente nomination per "La sconosciuta"
:(

Sono state annunciate a Los Angeles le nomination per gli Oscar 2008 che saranno assegnati il prossimo 24 febbraio. Delusione per Giuseppe Tornatore e "La sconosciuta", il film italiano che l'Academy ha deciso di escludere dalla corsa per la statuetta come miglior pellicola straniera. I film che hanno ottenuto più nomination sono "No country for old men" dei fratelli Cohen e "There will be blood" di Paul Thomas Anderson.

Nomination annunciate in un clima piuttosto strano, quello che da settimane paralizza Hollywood con lo sciopero degli autori e sceneggiatori. Una agitazione che ha fatto saltare i Golden Globe, aperitivo di quelli che sono gli Oscar, ma che potrebbe mettere in forse anche la cerimonia più importante. La speranza è comunque quella di sistemare tutto entro il 24 febbraio.

Nel frattempo lo spettacolo va avanti e sono state annunciate le cinquine dalle quali verranno scelti i vincitori dell'agognata statuetta. Grossa delusione dunque per l'Italia che rimane fuori dal lotto di pellicole candidate come miglior film straniero.

Hanno così avuto ragione in molti che, al momento della scelta, avevano criticato fortemente la decisione puntando invece sul film di Daniele Luchetti, "Mio fratello è figlio unico". Il trionfo ai David di Donatello è un expolit destinato a rimanere isolato: il traguardo più importante è stato mancato. Al film di Tornatore i membri dell'Academy hanno preferito "Il falsario" di Stefan Ruzowitzky (Austria), "Beaufort" di Joseph Cedar (Israele), "Mongol" di Sergei Bodrov (Kazakhstan), "Katyn" di Andrzej Wajda (Polonia) e "12" di Nikita Mikhalkov (Russia).

Se a Tornatore è andata male, ci saranno altri italiani pronti a ricevere la statuetta. Si tratta di Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo per le scenografie di "Sweeney Todd", Dario Marianelli per la colonna sonora di "Juno" e del cortometraggio "Il supplente" di Andrea Jublin. Inoltre Marco Beltrami, la cui carriera si è sviluppata a metà tra Italia e Stati Uniti, è candidato all'Oscar per la colonna sonora di "Quel Treno per Yuma".

fonte: TGCom
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 23/01/2008, 14:11
bancarella Avatar utente
Grande Mente
Grande Mente

Messaggi: 51204
Mi dispiace per Giuseppe Tornatore. Resta un gran regista! :)

Messaggio 23/01/2008, 18:56
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 176505
Località: www.libera-mente.net

bancarella ha scritto:
Mi dispiace per Giuseppe Tornatore. Resta un gran regista! :)

Si, è vero! Nessuno mette in discussione la sua bravura e la bellezza del film! :wub: ...è per questo che sono tristissimo all'idea che non possa più vincere l'ambita statuetta, se la meritava! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia


Indice Forum Lo Schermo Incantato Cinema Oscar 2007

cron