Indice

Oggi è 11/12/2019, 2:01
Indice Forum Leggendo Libera-mente Altri sport Formula 1

Formula 1

...non esiste solo il calcio! ;-)

Messaggio 15/07/2006, 15:35
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

MAGNY COURS- Trionfo Ferrari, Trionfo Italia. In casa della Renault, in terra di Francia. Alla fine e' pole position per Michael Schumacher :banana: :banana: , la 68/a per il tedesco, la 183/a per Maranello, la quarta della stagione. Ma e' anche prima fila tutta rossa, grazie allo splendido secondo posto di Felipe Massa, distaccato dal tedesco di appena 17 millesini, ed e' la 50/a volta che l'impresa riesce al team italiano.

E' un successo straordinario, dopo la doppietta di Indianapolis. Segno che davvero la Ferrari puo' intaccare il predominio della prima meta' di stagione dello spagnolo e del costruttore transalpino. Fernando Alonso resiste, e' terzo, dopo lo strano duello di sorpassi in un test in cui e' inutile farli. E' li'. E' il piu' veloce dietro le Rosse, ma e' quasi a mezzo secondo. E' l'unico gommato Michelin dei primi cinque, dietro di lui le Toyota-Bridgestone di Jarno Trulli e Ralf Schumacher. Davanti alla McLaren di Kimi Raikkonen, alla Renault di Giancarlo Fisichella, alla McLaren di Pedro de la Rosa, alla Williams di Nico Rosberg, alla Red Bull di David Coulthard. E' il dominio del team di Maranello a stupire in terra francese.

fonte : ansa dove potete leggere il resto dell'articolo.

Incrocio le dita per domani! :ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 16/07/2006, 15:40
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Schumi trionfa e si avvicina :banana: :banana:

Nel GP di Francia grande vittoria della Ferrari: il tedesco batte Alonso e rosicchia altri due punti allo spagnolo (ora a +17). Massa terzo, Ralf Schumacher quarto

MAGNY-COURS (Francia), 16 luglio 2006 - L’Italia continua a restare indigesta alla Francia. :hihi:

fonte: gazzetta dove è possibile leggere il resto dell'articolo!

Che cosa si può aggiungere in più? Siamo fortiiiiiiiii!!! :banana: :banana:
:ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 30/07/2006, 12:44
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Hockenhei, (Germania) - Le Ferrari sono fulmini, ma la sorpresa a Hockenheim la fa Kimi Raikkonen che conquista la pole position. Può sembrare strano, ma è una bella notizia per Michael Schumacher, pessima per Fernando Alonso. Perché il tedesco in rosso partirà oggi dalla prima fila, ed in seconda ci saranno Felipe Massa e Jenson Button. Mentre Alonso è precipitato in quarta fila, settimo alle spalle anche di Fisichella e Barrichello. Ed impressionano i distacchi: meno di due decimi tra Michael e Kimi, che molto probabilmente ha scelto di girare con meno benzina, oltre un secondo tra Schumi ed Alonso.

Venerdi' Fernando sosteneva che il 'mass damper', lo stabilizzatore proibito dalla Fia, non avrebbe cambiato granché le prestazioni della sua Renault. Ma il cronometro delle qualifiche ha detto una verità diversa. Nella prima manche il più veloce è stato Massa (1'14"412) davanti a Schumi (1'14"904), Raikkonen (1'15"214), Trulli (1'15"430) e Alonso (1'15"518, ovvero 1"1 da Felipe e 6 decimi da Schumi).

Nella seconda manche, quella che dice la verità sulle prestazioni delle macchine, Schumi ha stampato un incredibile 1'13"778 :banana: (molto vicino alla pole che lo stesso Michael fece nel 2004 e che rappresenta il record assoluto della pista) davanti a Massa (1'14"094), Button (1'14"378), Raikkonen (1'14"410). Ed Alonso è riuscito a restare tra i primi dieci dopo aver temuto di non farcela (due tentativi, il primo in 1'15"001, poi limato a 1'14"746 equivalente all'ottavo tempo).

Nella terza e decisiva ecco il 'fulmine' Raikkonen, che fa 1'14"070 e potrebbe anche migliorarsi, ma va invece larghissimo alla curva 12. Schumi e Massa gli sono subito dietro (rispettivamente 1'14"205 e 14"569). Ed il problema, per Alonso, è che sulla McLaren-Mercedes del finlandese ci sono le stesse gomme Michelin montate sulla sua Renault.

Così Schumi è più che soddisfatto. Non lo può dire, ma è convinto che sulla McLaren di Kimi ci sia molta meno benzina che sulla sua rossa. Ed Alonso è così lontano. "Avrei preferito stare davanti a tutti, naturalmente - dice Michael con un sorriso che gli aleggia sul volto - Ma è bello avere un altro accanto a me e vedere dov'é Alonso".

Che nel caos del cambio gomme finale si è visto spuntare Michael davanti alle ruote e non ha potuto trattenere le imprecazioni. "In quei momenti - spiega Schumi - ci sono tante macchine, meccanici e piloti in pit lane. Tra l'altro io mi ero fermato dietro a Massa e sono partito quando i meccanici mi hanno dato il via. E' impossibile sapere chi ci sia dietro. Se si è sentito danneggiato mi dispiace, ma di certo non ho fatto nulla di volontario per dargli fastidio".

Ed i sorrisi si allargano nel box della Ferrari. Perché anche Felipe Massa vola. E se è vero che sia Schumi sia Felipe nel 'Q3' hanno sofferto di sottosterzo, è anche vero che la Ferrari ha ritrovato se stessa. E un alleato di nome Kimi Raikkonen.

fonte: ansa

...e visto che il GP inizia alle 14.00 vado a vederlo e...forza Ferrariiiiii!!! :banana: :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 30/07/2006, 16:10
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Ha vinto Schumiiiiiii!!! :banana: :banana:

...e festeggiamo con lui e in compagnia di Massa una splendida doppietta ferrarista in Germania! E' quello che ci voleva! :yes:

Immagine
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 05/08/2006, 19:13
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

GP Ungheria
...pole di Raikkonen

Il finlandese scatterà davanti a tutti ma tengono banco le polemiche; Schumi è stato penalizzato di due secondi per sorpassi con bandiere rosse nelle libere: è 11°

Kimi Raikkonen ha conquistato la pole position del GP d'Ungheria. Il finlandese della McLaren ha preceduto la Ferrari di Felipe Massa e la Honda di Rubens Barrichello. Giancarlo Fisichella è invece settimo. La giornata è comunque stata caratterizzata dalla penalità di due secondi inflitta a Michael Schumacher, esattamente come successo ieri a Fernando Alonso.
Il fattaccio durante le libere del mattino quando è esploso il motore della Honda di Jenson Button :eeek: . In regime di bandiere rosse il ferrarista (che col compagno di squadra Massa aveva segnato il miglior tempo) ha effettuato un paio di sorpassi, a Kubica e Alonso. Subito convocato dopo la sessione incriminata, il sette volte iridato è stato poi penalizzato con due secondi da sommare al miglior tempo in qualifica. Domani partirà 11°, Alonso scatterà 15°. Tra loro anche Jenson Button che finito quarto è stato penalizzato di dieci posizioni per cambio di propulsore.
Dietro a Raikkonen e Massa, la Honda di Barrichello e l'altra McLaren di Pedro De la Rosa, poi Webber e Ralf Schumacher. Solo 7° Giancarlo Fisichella. Schumi e Alonso, malgrado la penalità di due secondi, sono riusciti a qualificarsi per la fase due delle qualifiche ma poi hanno dovuto soccombere e non hanno potuto giocarsi la pole che è stata conquistata da Raikkonen proprio sulla bandiera a scacchi. I commissari sono intervenuti anche su Scott Speed (Red Bull), retrocedendolo dalla 19ª alla 20ª posizione per aver ostacolato un avversario durante le qualifiche. Domani il GP alle 14.

fonte: gazzetta dello sport

Speriamo vada meglio domani durante la gara! :)
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 06/08/2006, 22:30
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

...e Schumacher non ha vinto in Ungheria anzi si è ritirato a soli due giri dalla fine per la rottura del tirante di convergenza! :( (Ma che cos'è? :mah: )
Peccato, occasione mancata visto che il suo rivale in classifica (Alonso) era già fuori!
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 10/08/2006, 11:14
barracuda Avatar utente
Piccoli Pensieri
Piccoli Pensieri

Messaggi: 74
Località: mare adriatico
La Mente ha scritto:
...e Schumacher non ha vinto in Ungheria anzi si è ritirato a soli due giri dalla fine per la rottura del tirante di convergenza! :( (Ma che cos'è? :mah: )
Peccato, occasione mancata visto che il suo rivale in classifica (Alonso) era già fuori!

è una barra che fà parte integrante di tutta la sospensione( sai tutti quei tubi che stanno vicino alla ruota? :hihi: ) senza il tirante la macchina non
può andare :ciao:

Messaggio 12/08/2006, 17:04
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

barracuda ha scritto:
La Mente ha scritto:
...e Schumacher non ha vinto in Ungheria anzi si è ritirato a soli due giri dalla fine per la rottura del tirante di convergenza! :( (Ma che cos'è? :mah: )
Peccato, occasione mancata visto che il suo rivale in classifica (Alonso) era già fuori!

è una barra che fà parte integrante di tutta la sospensione( sai tutti quei tubi che stanno vicino alla ruota? :hihi: ) senza il tirante la macchina non
può andare :ciao:


Eheeheheh grazie Barra per la spiegazione! :cincin:
Sono così complicate queste macchine che conoscere tutte le loro parti, per un comune mortale come me, è praticamente impossibile! :ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 10/09/2006, 14:19
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Schumiiiiii!!! :banana: :banana: :banana: :banana:

Ha vinto a Monzaaaaaa!!! :banana: :banana: :banana:


...speriamo bene durante la conferenza stampa, non vorrei che annunciasse il suo ritiro! :(
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 10/09/2006, 16:15
Vianne Avatar utente
Amministratrice
Amministratrice

Messaggi: 84507
Località: The dark side of the moon

E invece l'ha fatto, ha annunciato il ritiro :sorry:


Il tedesco trionfa e annuncia il ritiro. Alonso fuori per rottura del motore
Schumacher vince la sua ultima gara a Monza

E' arrivato il suo giorno con la "g" maiuscola, come ha spiegato dopo in conferenza stampa: Schumacher vince il Gp d'Italia a Monza e annuncia di lasciare la F1 a fine stagione. Più di così non poteva fare anche perché Alonso, il rivale diretto nella classifica iridata, è stato costretto al ritiro per rottura del motore. Questo significa che il distacco nella classifica si riduce a due soli punti. Sul podio anche Kimi Raikkonen e il sorprendente Robert Kubica.
Michael Schumacher vince il Gran Premio d'Italia e si porta a sole due lunghezze da Fernando Alonso, costretto al ritiro a nove giri dal termine per il motore della sua Renault andato in fumo. Sul podio dietro al tedesco della Ferrari, la Mclaren-Mercedes di Kimi Raikkonen e la BMW-Sauber del sorprendente Robert Kubica. Quarto posto per Giancarlo Fisichella con la Renault rimasta in gara. A punti anche le due Honda di Jenson Button e Rubens Barrichello; quindi Jarno Trulli con la Toyota e Nick Heidfeld con la seconda BMW-Sauber. Nono Felipe Massa, attardato da una foratura nel finale. La Ferrari passa al comando nella classifica costruttori con 3 punti sulla Renault.

LA POLEMICA DI BRIATORE - Polemico a fine gara Biriatore: «Non ci sarà nessuna volata per il titolo mondiale di Formula 1. Il mondiale è già stato assegnato». Così il team manager della Renault ha commentato a caldo la vittoria di Michael Schumacher e della Ferrari a Gran Premio d'Italia.

L'ANNUNCIO DEL RITIRO - Michael Schumacher concluderà la sua carriera agonistica in Formula 1 qualunque sia l'esito del campionato 2006. Lo ha confermato la Ferrari. «Ha fatto la storia della Ferrari. Non c'è dubbio, Schumacher avrà sempre un posto a Maranello, sono felice di dirlo davanti a Piero (il figlio di Enzo Ferrari, ndr)». Lo ha detto il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, raggiante dopo la vittoria di Schumacher al Gran Premio di Monza. «Grande Schumi, squadra perfetta, sono felice - ha detto Montezemolo -, oggi era obbligatorio vincere davanti a un grande pubblico e lo abbiamo fatto. Si è lavorato tanto. Schumacher è un pilota che ha fatto la storia della Ferrari, quello che ha fatto non ha eguali, la sua esperienza è un patrimonio. Avrà sicuramente un posto in Ferrari, vedremo se da dirigente».

«E' STATA LA MIA ULTIMA GARA A MONZA» - Schumacher in conferenza stampa ha premesso che non è facile pronunciare queste parole, ma preferisce farlo di fronte a tutti: « «Sapevo che questo giorno con la "G" maiuscola o forse la "g" minuscola sarebbe arrivato e quel giorno è proprio oggi: mi devo ritirare. Questa è la mia ultima gara a Monza. Mi è piaciuto tutto ciò che ho fatto con la Ferrari, sia le cose belle che quelle meno belle. Voglio ringrazie tutti, a cominciare dai miei famigliari. Sono certo che tutti nella F1 capiranno la mia decisione».

RAIKKONEN HA FIRMATO FINO AL 2009 - La Ferrari, subito dopo la fine del GP d'Italia, dopo l'annuncio del ritiro di Michael Schumacher ha confermato che al suo posto arriverà Raikkonen. Sarà infatti il 26enne finlandese il prossimo compagno di scuderia di Felipe Massa. Raikkonen, attualmente alla McLaren ma già "scalzato" dal sedile da Fernando Alonso (Renault), ha firmato un contratto che lo legherà a Maranello fino al 2009. In Formula Uno dal 2001, Raikkonen ha vinto nove gare, conquistando 35 podi complessivi in 101 Gran Premi disputati. È il terzo finlandese che guiderà per la Ferrari.


10 settembre 2006


Dal sito del Corriere della sera
You have to be trusted by the people that you lie to
So that when they turn their backs on you
You'll get the chance to put the knife in

Messaggio 10/09/2006, 16:21
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Vianne ha scritto:
E invece l'ha fatto, ha annunciato il ritiro :sorry:


Il tedesco trionfa e annuncia il ritiro. Alonso fuori per rottura del motore
Schumacher vince la sua ultima gara a Monza

«E' STATA LA MIA ULTIMA GARA A MONZA» - Schumacher in conferenza stampa ha premesso che non è facile pronunciare queste parole, ma preferisce farlo di fronte a tutti: « «Sapevo che questo giorno con la "G" maiuscola o forse la "g" minuscola sarebbe arrivato e quel giorno è proprio oggi: mi devo ritirare. Questa è la mia ultima gara a Monza. Mi è piaciuto tutto ciò che ho fatto con la Ferrari, sia le cose belle che quelle meno belle. Voglio ringrazie tutti, a cominciare dai miei famigliari. Sono certo che tutti nella F1 capiranno la mia decisione».

10 settembre 2006


Dal sito del Corriere della sera


Miiiii che tristezza! :( :(
...è vero che ha raggiunto l'età giusta per ritirarsi però è davvero un peccato! :(

Vai Schumiiiiii!!! :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 01/10/2006, 10:02
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

Il GP della Cina l'ha vinto Schumacherrrrrrr!!! :banana: :banana: :banana:

...ora lui e Alonso sono a pari punti nella classifica piloti!
Vai Schumi, vaiiiii!!! :banana: :banana: :banana:




...non l'ho visto per via del fuso orario! :dry: :ouch:
:ok:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 07/10/2006, 10:27
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

In Giappone...

Suzuka - Per la seconda volta nel 2006 Felipe Massa batte Michael Schumacher e conquista la pole position, la seconda della carriera.

Era successo in Turchia, si ripete a Suzuka. La prima fila del gran premio sara' tutta rossa :banana: :banana: , ma a partire davanti a tutti sara' il brasiliano. E sulla pista asciutta in Giappone sono le gomme Bridgestone a dominare. Alle spalle delle due Ferrari infatti si issano a sorpresa le Toyota di Ralf Schumacher e Jarno Trulli che relegano in terza fila le Renault di Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella.

Il miglior tempo assoluto delle qualifiche, e record della pista, e' pero' di Schumi. Il tedesco nella seconda manche, quando ci si gioca l'accesso tra i dieci che possono girare per la pole, stampa un incredibile 1'28''954 che stacca di 876 millesimi Massa. E' gia' dalla fine di giugno che le gomme
giapponesi sono in vantaggio sulle Michelin sull'asciutto. E sulla pista di casa il margine diventa enorme. La dimostrazione pratica la danno le McLaren-Mercedes, che restano fuori dalle prime dieci: Kimi Raikkonen (1'30''827) non va oltre l' 11/o tempo (battuto all'ultimo secondo utile, da Rubens Barrichello (1'30''598) e Pedro De La Rosa e' addirittura 13/o (1'31''254). Vanno meglio le Renault, ma Alonso alla fine non riesce ad
andare piu' avanti della terza fila con il quinto tempo (1'30''371) a 772 millesimi dalla pole di Massa (1'29''599). Al suo fianco avra' Giancarlo Fisichella (1'30''599) ad un secondo netto dal brasiliano della Ferrari.

Di fatto le qualifiche sono una lotta solo tra i due ferraristi. Massa la spunta per 112 millesimi sul tedesco, piu' veloce nel terzo settore ma battuto dal brasiliano nei primi due. ''Fin qui e' un grande week end - dice a caldo Schumi - Come dimostrano le Toyota la Bridgestone qui vanno molto bene''.
Ma nelle libere di ieri, quando su Suzuka c'e' stata una spruzzata di pioggia, la Michelin hanno ribaltato la situazione. ''Sul bagnato non e' una sorpresa '' ha osservato il tedesco. ''Comunque non partiamo in primaz fila e le Renault in terza - ha aggiunto - e questa e' una buona base di partenza. Certo, avrei preferito la pole. Ma Felipe ha fatto un buon lavoro e noi non facciamo battaglia tra di noi: lavoriamo insieme''.

fonte: ansa
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 08/10/2006, 12:23
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

:( :( ...Schumacher si è ritirato e il GP del Giappone l'ha vinto Alonso ipotecando così il titolo...eh si! Perchè solo vincendo Schumi l'ultimo GP (Brasile) e sperando che Alonso non arrivi in zona punti potrebbe farcela!

Chissà, non si sa mai!!! :ok: :banana: :banana: :banana:
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Messaggio 22/10/2006, 22:52
Mac La Mente Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Messaggi: 174114
Località: www.libera-mente.net

:( :( ...e Schumacher non ce l'ha fatta! Non solo non ha vinto il titolo mondiale (è stato assegnato ad Alonso) ma questo è stato il suo ultimo Gran Premio perchè settimane fa aveva annunciato il suo ritiro! :(

Ha fatto comunque una bellissima gara in Brasile :banana: :banana: ...una gara in rimonta perchè sulla griglia di partenza partiva 10° e durante i primi giri, nel tentativo di sorpassare (se non sbaglio Fisichella), i due si toccano leggermente e questo comporta alla vettura di Schumi un danno (si è sgonfiata una ruota) che lo fa precipitare in ultima posizione! :ouch:
Nonostante questo però ha lottato come solo lui sa fare e ha finito il GP in quarta posizione dopo aver tanti, ma proprio taaaaanti sorpassi! :)


Ciao Schumi! Sei un Grande! :banana: :banana: :banana: :banana:

Immagine
...la testa è rotonda per permettere al pensiero di cambiare direzione!...
...le pagine di questo "libro" vengono scritte ogni giorno...da tutti noi!
...perchè pensare non è reato! Regalami un pensiero...
un anziano che muore è una biblioteca che brucia

Prossimo

Indice Forum Leggendo Libera-mente Altri sport Formula 1

cron