Nuova categoria – Browser, estensioni, personalizzazioni…

(0 commenti) | Commenta | Inserito il mag 25, 2013 in Blog, Browser e dintorni

browserInauguriamo oggi una nuova categoria riservata ai browser, ovvero a quei programmi che consentono di navigare in rete e di accedere ai siti, ai contenuti online e ai vari servizi che il World Wide Web offre.

I browser utilizzano protocolli di rete forniti dai diversi sistemi operativi infatti, cambiano aspetto e funzionalità a seconda che si utilizzi Windows, Linux o Mac – giusto per citare i più conosciuti tra i sistemi operativi.

Al giorno d’oggi esistono molti browser, in continuo aggiornamento, e nuovi se ne aggiungono man mano che il tempo passa ma i più conosciuti restano Chrome, Safari, Firefox e Internet Explorer.
Tutti, chi più chi meno, naturalmente, si adattano alle esigenze dell’utente sia grazie alle impostazioni di default che mediante l’utilizzo di estensioni sviluppate ad hoc per svolgere un determinato compito.

Senza browser è difficile navigare in rete, ed è per questo che almeno uno di questi programmi viene inserito già nel pacchetto dei file di un sistema operativo al momento dell’installazione di quest’ultimo.

I programmi browser non sono altro che degli interpreti di diversi linguaggi di programmazione: HTML, PHP, Java ecc… – utilizzati per creare le pagine web.

In questa nuova categoria cercheremo di mettere in luce i pro e i contro di ogni browser, parleremo delle estensioni – personalizzazioni – da aggiungere per migliorare la nostra permanenza davanti al computer e la nostra navigazione nel mondo virtuale.

Issate l’ancora dunque e…buona navigazione! :)

Tags : , , , ,

 

Buono a sapersi – Campagna per la sicurezza sul web

(1 commento) | Commenta | Inserito il nov 8, 2012 in Blog, Informatica e Web

Ogni giorno milioni di persone utilizzano il web per visitare siti, controllare la propria posta elettronica, condividere informazioni, guardare video, leggere notizie e tanto tanto altro.

Ogni giorno si fanno acquisti, si digitano password personali per accedere ai propri account, ci si registra inserendo informazioni sensibili e tanto tanto altro.

Ogni giorno purtroppo, per lo meno quando si è al computer, non si è mai sicuri di quello che può accadere perchè i malintenzionati sono tanti così come siti poco affidabili.

E’ proprio per questo, per tutto questo, che oggi vorrei segnalare una campagna davvero interessante e importante promossa da Google in collaborazione con la Polizia di Stato, il cui fine è quello di aiutare e indirizzare, con pochi e semplici accorgimenti, a un utilizzo più sensato e sicuro del web e dell’universo che c’è dietro.

Dal sito della Campagna:

 

La campagna «Buono a sapersi» di Google ha l’obiettivo di aiutare le persone a stare sicure su Internet e a gestire le informazioni che condividono online. Realizzata in collaborazione con la Polizia di Stato, la campagna fornisce suggerimenti e consigli sulla sicurezza online, offre un aiuto nella comprensione dei dati che gli utenti condividono e sugli strumenti che possono usare per gestire i propri dati.

 

Scritta in un linguaggio chiaro, include anche esempi pratici per illustrare problemi legati ai temi della privacy e della sicurezza. Il sito e la campagna pubblicitaria si propongono di consentire alle persone di affrontare i loro problemi di sicurezza online e di prendere decisioni più informate sull’utilizzo di Internet.

 

La campagna pubblicitaria ha coinvolto stampa quotidiana, online e affissioni.

Un’ottima premessa direi, stare tranquilli per lo meno davanti al pc è fondamentale e se basta poco perchè non farlo?

Buono a sapersi contiene molte informazioni che a volte si danno per scontate, passi da seguire che il più delle volte sembrano essere fatti automaticamente e spontaneamente ma non sempre è così: un elenco di informazioni ben strutturate è sempre meglio averlo sotto gli occhi per non dimenticarsi che il web è pieno di insidie.

La Campagna offre una serie di accorgimenti utili, di video che spiegano accuratamente cosa fare, come muoversi, come aumentare la nostra sicurezza personale, quali programmi usare, come individuare subito un sito non sicuro e da tenere d’occhio, onde “inciampare” in “scherzetti” poco graditi e dannosi.

Il sito ufficiale della Campagna: Buono a sapersi, completamente in italiano, tranne per i video contenuti che son sottotitolati, è chiaro sia nella navigazione che, soprattutto, nei contenuti.

La sicurezza è importante, personalmente non mi stancherò mai di dirlo, ed è per questo che appoggio in pieno la Campagna Buono a sapersi e spero tanto si diffonda sempre di più.

Buono a sapersi, no? ;)

Scritto da Mac La Mente

Tags : , , , , ,