Domani 21 Aprile 2009 – Artisti uniti per l'Abruzzo

(2 commenti) | Commenta | Inserito il mag 20, 2009 in Blog, Cronaca, La musica del tempo

E’ trascorso più di un mese dal terremoto che ha colpito l’Abruzzo e che ha devastato case, scuole, città e costretto gli abitanti del luogo a fare i conti con una realtà difficile da affrontare.
Ancora oggi, come è giusto che sia, continuano i gesti di solidarità e le donazioni per aiutare i nostri connazionali a superare questo momento difficile e ricominciare il corso della vita da dove si è interrotto.
Tra le tante iniziative, merita ricordare la collaborazione nazionale che vede 56 artisti uniti in un’unica canzone di speranza intitolata “Domani 21.04.2009“.

Il cd da qualche giorno è distribuito nei negozi a un costo di 5 euro, tutti i proventi verranno interamente devoluti sul conto corrente ufficiale della raccolta fondi.

Per chi volesse contribuire, ricordo i dati:
c/c 95882221
IBAN: IT-85-X-07601-03200-000095882221
CODICE BIC o SWIFT: BPPIITRRXXX
causale “Domani 21-04-09″

E’ un progetto, una canzone, che vuol dare speranza e in qualche modo sollevare il morale di chi soffre. Testo e musica sono composti da un maestro, Mauro Pagani.

Le parole più importanti della canzone, quelle che vengono ripeture più volte, sono “Domani è già qui!” e stanno a significare che nonostante tutto si va avanti, ci si rialza più forti di prima perchè non si è soli, mai, e che tutti insieme possiamo fare qualcosa di importante.

Il mini cd contiene, oltre alla canzone Domani 21.04.2009, la traccia strumentale della stessa e il video in cui compaiono tutti gli artisti che hanno preso parte alla registrazione.

Qui di seguito riporto il testo del singolo e il video, molto belli entrambi, anche la confezione del cd è curata.
Invito chiunque sia in grado farlo ad acquistare il cd: è importante perchè è un gesto di solidarietà.

Testo di Domani 21.04.2009

Tra le nuvole e i sassi/ passano i sogni di tutti (Ligabue)
passa il sole ogni giorno/ senza mai tardare. (Tiziano Ferro)
Dove sarò domani? (Enrico Ruggeri)
Dove sarò? (Gianni Morandi)
Tra le nuvole e il mare/ c’è una stazione di posta (Franco Battiato)
uno straccio di stella messa lì a consolare (Massimo Ranieri)
sul sentiero infinito (Max Pezzali)
del maestrale (Eugenio Finardi)
Day by day (Zucchero)
Day by day (Cesare Cremonini)
hold me/ shine on me. (Zucchero)
shine on me (Cesare Cremonini)
Day by day save me shine on me (Zucchero, Carmen Consoli, Mauro Pagani, Cesare Cremonini, Eugenio Finardi)

Ma domani, domani,/ domani, lo so (Francesco Renga)
Lo so che si passa il confine, (Roberto Vecchioni)
E di nuovo la vita (Mauro Pagani)
sembra fatta per te (Giuliano Palma)
e comincia (Elio)
domani (Elio e Le Storie Tese, Vittorio Cosma)
domani è già qui (Jovanotti)

rap 1 Estraggo un foglio nella risma nascosto
scrivo e non riesco forse perché il sisma m’ha scosso (Caparezza)
rap 2 Ogni vita che salvi, ogni pietra che poggi, fa pensare a domani ma puoi farlo solo oggi (Frankie Hi NRG)
e la vita la vita si fa grande così (Gianluca Grignani)
e comincia domani (Giuliano Sangiorgi)

Tra le nuvole e il mare si può fare e rifare (Claudio Baglioni)
con un pò di fortuna (Ron)
si può dimenticare. (Luca Carboni)
Dove sarò (Baustelle)
domani? Dove sarò? (Samuele Bersani e Baustelle)

oh oh oh (coro: Carmen Consoli, Antonella Ruggiero, Alioscia, Pacifico, Mango, Massimo Ranieri, Bluvertigo, Nek, Giuliano Palma, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Albano)

rap 3 Dove sarò domani che ne sarà dei miei sogni infranti, dei miei piani/ Dove sarò domani, tendimi le mani, tendimi le mani (Marracash)
Tra le nuvole e il mare
si può andare e andare (Laura Pausini)
sulla scia delle navi
di là del temporale (Carmen Consoli)
e qualche volta si vede (Nek)
domani (Antonello Venditti)
una luce di prua (Nek)
e qualcuno grida: Domani (Antonello Venditti)
rap 4 Come l’aquila che vola
libera tra il cielo e i sassi siamo sempre diversi e siamo sempre gli stessi
hai fatto il massimo e il massimo non è bastato e non sapevi piangere e adesso
che hai imparato non bastano le lacrime ad impastare il calcestruzzo
eccoci qua cittadini d’Abruzzo
e aumentano d’intensità le lampadine una frazione di
secondo prima della finee la tua mamma,
la tua patria da ricostruire,
comu le scole, le case e specialmente lu core
e puru nu postu cu facimu l’amore (Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra e in chiusura Sud Sound System)
non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giuliano Sangiorgi)
sulla stessa barca (J Ax , Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a fare castelli in aria (J Ax e Fabri Fibra)
non siamo così soli (Giorgia)
a stare bene in Italia (J Ax e Fabri Fibra)
sulla stessa barca (J Ax)
a immaginare un nuovo giorno in Italia (Giorgia, Giusy Ferreri, Dolcenera, Mario Venuti, Jovanotti, J Ax, Fabri Fibra)
Tra le nuvole e il mare si può andare, andare

Sulla scia delle navi di là dal temporale (Piero Pelù)
Qualche volta si vede una luce di prua e qualcuno grida, domani (Morgan)
Non siamo così soli (Giorgia, Mario Venuti, Giusy Ferreri, Dolcenera, Giuliano Sangiorgi)

(tromba solo di Roy Paci)

Domani è già qui
Domani è già qui (Jovanotti, Marracash, FabriFibra, J Ax)

(Assolo violino Mauro Pagani)

Ma domani domani, domani lo so, lo so, che si passa il confine (Gianna Nannini)
E di nuovo la vita sembra fatta per te e comincia (Elisa) domani (Sud Sound System)
Tra le nuvole e il mare, si può fare e rifare
Con un pò di fortuna si può dimenticare (Manuel Agnelli Afterhours)
E di nuovo la vita, sembra fatta per te (Mango)
E comincia (Niccolò Fabi)

(coro finale)

Domani
E domani domani, domani lo so
Lo so che si passa il confine
E di nuovo la vita sembra fatta per te
E comincia domani

(Manuel Agnelli, Dolcenera, Zucchero, Niccolò Fabi, Pacifico, Giusy Ferreri, Alioscia, Max Pezzali, Caparezza, Niccolò Agliardi, Luca Carboni, Roy Paci, Tricarico, Ron, Giuliano Sangiorgi, negramaro, Negrita, Giorgia, Francesco Renga, Malika Ayane, Laura Pausini, Morgan, Jovanotti, Massimo Ranieri, Nek, Enrico Ruggeri, Piero Pelù, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Carmen Consoli, Mango, Cesare Cremonini, Saturnino)

Domani è già qui, domani è già qui (Jovanotti)

Del Terremoto che ha colpito l’Abruzzo parliamo sul forum nel topic: Terremoto in Abruzzo

Tags : , , ,

 

Aquilone Blu Onlus per i bambini dell'Abruzzo

(3 commenti) | Commenta | Inserito il apr 15, 2009 in Blog, Cronaca

Il primo articolo del blog, il 29 luglio del 2008, era dedicato a una petizione promossa da un’associazione di volontariato ONLUS Aquilone Blu per chiedere la chiusura di un sito di pedofili danese.
Da allora l’associazione ha dato vita ad altri progetti e oggi, ad alcuni mesi di distanza da quel primo articolo, segnaliamo con piacere una nuova iniziativa organizzata da Aquilone Blu: una raccolta di aiuti per sostenere i bambini d’Abruzzo che, a causa del terremoto, hanno perso tutto e sono senza casa, senza scuola e senza futuro.

Qui di seguito riporto il testo dell’iniziativa:

Aquilone Blu Onlus è un’associazione di volontariato che da 10 anni si occupa di infanzia e promuove una iniziativa a sostegno dei bambini colpiti dal terremoto in Abruzzo. Ci sono molti bambini che in queste ore e nei giorni e mesi a venire avranno bisogno non solo di cibo e vestiti ma anche di ritrovare la serenità di cui ogni bambino ha il diritto di avere. Pensando a questo, Aquilone Blu Onlus chiede a tutti di raccogliere cancelleria, pennarelli, matite colorate, penne, risme di carta, disegni da colorare (facilmente scaricabili da internet e stampabili).

Se tutti insieme facciamo questo piccolo sforzo, contribuiremo a lenire il forte trauma psicologico di questi NOSTRI bambini.

Per ulteriori approfondimenti si può visionare il myspace ufficiale dell’associazione a questo link.

Chi desidera offrire direttamente del materiale può rivolgersi al referente della Regione Abruzzo, che provvederà personalmente alla consegna:

Referente Abruzzo:
Vittorio Fasciani – Via Pescina 62
67051 Avezzano (AQ)
e-mail: vittorio.fasciani@gmail.com

Ci si può anche rivolgere ai vari referenti dislocati in diverse regioni Italiane che provvederanno poi a sperdirlo direttamente al referente della regione Abruzzo. Qui di seguito riportiamo alcuni indirizzi, l’elenco completo è disponibile sul sito ufficiale dell’assiciazione.

Referente per la Toscana:
Sergio Ferrarini – Via B. Partigiane 1bis – 54033 Carrara MS
cell: 340-1495717
e-mail: sergioferrarini@gmail.com

Luca Angarola
cell: 348-0853545
e-mail: angarolaluca@gmail.com

Referente per il Veneto:
Monica Lallai
cell: 3495587073
e-mail: monicalallai@libero.it

Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina:
Centro di raccolta di Aquilone Blu per oggetti destinati ai bimbi terremotati dell’Abruzzo.
Hotel Pasitea viale Pasitea n° 207 84017 Positano (SA) tel: 089 875500.

Sito ufficiale di Acquilone Blu.

Tags : , ,

 

Terremoto in Abruzzo, un gesto di solidarietà

(0 commenti) | Commenta | Inserito il apr 9, 2009 in Blog, Cronaca

Il 6 aprile è accaduta una catastrofe e le parole per descrivere quello che si prova, quello che la popolazione abruzzese sta vivendo sarebbero superflue. Non ci sono parole, servono i fatti, l’impegno, un gesto piccolo che, fatto tutti insieme, può aiutare tanto.

Possiamo aiutare le popolazioni colpite dal terremoto a ricominciare e a ritornare a casa, quella casa che ora non c’è più ma che può rinascere.

Segnalo alcune delle iniziative nate in questi giorni per raccogliere fondi:

- SMS di 1€ al 48580
Iniziativa da parte degli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia che, d’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell’Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni Sms inviato contribuirà con 1 euro, che sarà interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l’assistenza. Sarà possibile anche donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero: 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira’ tutte le indicazioni sull’utilizzo dei fondi raccolti.

- Conto corrente 10 40 0000, intestato a “Poste Italiane per l’Abruzzo“, aperto da Poste Italiane su richiesta della Regione Abruzzo. Per un versamento attraverso la propria banca, il codice IBAN è:
IT-03-U-07601-03200-000010400000

Ce ne sono tante altre che man mano stanno nascendo. Nelle diverse città italiane ci si può recare nei centri di raccolta oppure ci si può rivolgere alla Caritas e alla Croce Rossa per donare beni di prima necessità. In particolare servono:

- latte a lunga conservazione
- zucchero
- crackers e fette biscottate
- biscotti, brioche e altri prodotti per la prima colazione
- tonno in scatola
- confetture e frutta sciroppata
- succhi di frutta
- cioccolata
- prodotti per la prima infanzia
- acqua minerale

Tutta l’Italia si è mobilitata, anche l’Unione Europea e il mondo intero con messaggi di solidarietà e massima disponibilità ad intervenire in qualsiasi momento.

Un’ultima cosa prima di concludere: mi auguro che di tutto questo si continui a parlare a lungo perchè serve tempo per ripristinare la normalità.

Un pensiero per tutte le vittime del terremoto.

Tags : , ,