Pentagramma: La parte mancante di Francesco Di Giacomo

(0 commenti) | Commenta | Inserito il lug 29, 2019 in 1 - Il Pentagramma, Artisti, Blog, Il disco del mese

Confesso di non aver avuto il coraggio di “scartucciare” il disco postumo di Francesco Di Giacomo (voce del Banco del Mutuo Soccorso), ho aspettato, aspettato che i brani finissero in rete per ascoltarli e gustarmeli, sicuramente in modo diverso rispetto ad un ascolto diretto di questo capolavoro perchè di Capolavoro si tratta e a conti fatti, sono contento così, il vinile è finito in cornice integro e a meno di non impazzire è così che ho deciso di conservarlo, con la speranza che il tempo non lo deteriori, con la speranza che le canzoni arrivino e risuonino al di là del vetro, dritte al cuore, “tra intelligenza e passione, dal cazzo al cuore” (cit. La parte mancante – brano numero 4)

Ho da poco finito di ascoltarlo per l’ennesima volta, i brani e…la parte mancante è Francesco Di Giacomo, posso affermarlo con certezza ora.

Altroché se manca, così come mancano tantissimo la sua (in)genialità, la sua presenza, il suo essere Artista, la sua voce dalle infinite sfumature, il suo saper interpretare e dare un senso e un peso a ogni singola parola, il giusto significato, senza sotterfugi, senza filtri, da vero uomo “nato libero”!

Il disco non è un disco, lo ripeto, è qualcosa da vivere che tocca, sorprende, muta ad ogni ascolto e a ogni “giro” fa scoprire cose nuove, rigenerandosi di continuo ed è questo che lo rende un vero capolavoro, non stanca mai…e come potrebbe? Sarò di parte ma nel caos attuale una voce fuori dal coro, non omologata, spicca e in questo caso è quella Di Giacomo – parlo al presente, perché non è andato via, è qui -, si fa sentire come ha sempre fatto senza peli sulla lingua e con la sua poesia che insegna qualcosa a chi sa ascoltare…

Non farò commenti sui singoli brani, il disco è importante e lo dimostra anche il fatto (se può esser da “incentivo” questo) che sia andato letteralmente a ruba quando uscito e successivamente ristampato.

Non so se Francesco abbia trovato la sua “parte mancante”, io continuo a cercare la mia e contemporaneamente ascolto lui ora e sempre…

francesco-di-giacomoTracklist:

1. In quest’aria

2. Il senso giusto

3. Emullà

4. La parte mancante

5. Luoghi comuni

6. Insolito

7. In favore di vento

8. Lo stato delle cose

9. Quanto mi costa

10. 4 parti

Etichetta Sprea Music/Vinile

Voce e testi di Francesco Di Giacomo

Musiche di Paolo Sentinelli

Tags : , , , , , ,

 

Musica – John Winston Lennon (9 ottobre 1940 – 8 dicembre 1980)

(0 commenti) | Commenta | Inserito il dic 8, 2010 in Artisti, Blog

Trent’anni fa scompariva uno tra i più Grandi personaggi che il panorama musicale mondiale abbia mai avuto: John Lennon.

In suo ricordo e di tutte le bellissime ed emozionanti canzoni che ci ha regalo, di tutti momenti magici, i brividi provati, credo sia giusto dedicargli un pensiero e ricordarlo con un video e con il testo di una tra le sue più belle canzoni: Woman.

Woman – John Lennon

(For the other half of the sky)

Woman I can hardly express
My mixed emotions at my thoughtlessness
After all I’m forever in your debt
And woman I will try to express
My inner feelings and thankfulness
For showing me the meaning of success

Ooh, well, well
Doo, doo, doo, doo, doo
Ooh, well, well
Doo, doo, doo, doo, doo

Woman I know you understand
The little child inside of the man
Please remember my life is in your hands
And woman hold me close to your heart
However distant don’t keep us apart
After all it is written in the stars

Ooh, well, well
Doo, doo, doo, doo, doo
Ooh, well, well
Doo, doo, doo, doo, doo
Well

Woman please let me explain
I never meant to cause you sorrow or pain
So let me tell you again and again and again

I love you, yeah, yeah
Now and forever
I love you, yeah, yeah
Now and forever
I love you, yeah, yeah
Now and forever
I love you, yeah, yeah

httpv://www.youtube.com/watch?v=PaLfDnShEn0

Tags : , , , , ,