Errori cinematografici – Forrest Gump di Robert Zemeckis

(0 commenti) | Commenta | Inserito il giu 7, 2013 in Blog, Errori cinematografici

Anche i migliori film hanno errori, alcuni sono ben visibili, evidenti, altri un po’ più nascosti e celati e solo un occhio attento riesce a scoprirli.

Alcuni errori sono solo sviste, altri riguardano le luci, l’ambiente, il periodo storico che non coincide con delle scoperte o dei cambi di inquadratura dove prima ci sono oggetti e persone in determinate posizione e nell’immagine successiva la posizione è cambiata in un batter d’occhio.

In Errori cinematografici – nuova categoria – sveliamo tutto quello che non coincide, che risulta strano ma che in ogni caso (a meno che l’errore non sia davvero grande) non compromette la storia raccontata nel film.

forrestgumlocandinaCome primo film da segnalare abbiamo scelto il fantastico Forrest Gump di Robert Zemeckis.

Ed ecco qui qualche errore:

1. Jenny e Forrest sono piccoli e prendono l’autobus che li porta a scuola, lì avviene il loro primo incontro. Nell’autobus, dietro di loro c’è una bambina che nel cambio di inquadratura scompare.

2. Nel 1976 le azioni della Apple non esistevano ancora.

3. Forrest va a trovare Jenny al cimitero, la frase sulla tomba e la data non coincidono, la prima dice “sei morta un Sabato mattina”, la seconda corrisponde ad un lunedì.

4. Quando Bubba e Forrest puliscono il pavimento con gli spazzolini, è visibile sullo sfondo il profilo di un operaio del set.

5. Forrest è diventato il capitano di una barca per gamberi, mentre è al lavoro, nota sul molo il tenente Dan. La barca, rispetto al tenente, va da sinistra verso destra ma quando si incaglia, perché Forrest ha lasciato il timone, si trova alla sinistra del tenente che nel frattempo non ha cambiato posizione.

6. Quando Forrest gioca a football, nessun avversario riesce a stargli dietro, solo gli arbitri.

7. Forrest chiede a Jenny di sposarlo, sulla sinistra di lei si vede un bel microfono.

Altri errori sono segnalati nel topic sul forum: Errori cinematografici.

Scritto da Mac La Mente

Tags : , , , , ,