Mostre – Bari Hi End 2013

(0 commenti) | Commenta | Inserito il apr 22, 2013 in Blog, Tempo libero e Hobby

Puntuale come ogni anno, per fortuna direi, torna a Bari la mostra di alta fedeltà e di cinema in casa conosciuta come Bari Hi End.

E’ un appuntamento a cui partecipo sempre perchè lo trovo davvero interessante non solo per conoscere le novità di un mercato che trovo affascinante e in continua evoluzione ma per ascoltare davvero musica a un livello superiore grazie agli impianti di alta fedeltà presenti. Alleno l’orecchio in questa occasione e dopo averlo fatto, vi posso assicurare che ci si sente meglio.

Quest’anno il Bari Hi End si terrà all’Hotel Sheraton di Bari nei giorni 27 e 28 aprile – sabato e domenica, ottimo! – a partire dalle ore 9:30 fino alle 21:00.

Il programma degli eventi è molto ricco così come sono tanti gli espositori che ne prenderanno parte, ognuno avrà una propria stanza in cui sarà presente l’impianto stereo (o video) scelto e messo a disposizione del pubblico che potrà testarlo, provarlo e soprattutto gustarlo.

Gli impianti presenti nella mostra sono studiati nei minimi dettagli per avvolgere l’ascoltatore e far elevare il livello di ascolto di uno, due, tre gradini e più rispetto allo standard.
Il suono che proviene da questi dispositivi è inimmaginabile, quasi irreale, perché puro, privo di rumori, interferenze, fruscii e di tutti i disturbi che compromettono e non permettono alle nostre orecchie di apprezzare i dettagli di una canzone o la visione di un video.

All’interno del Bari Hi End, oltre a una serie di concerti, ci sono seminari che vale la pena seguire con attenzione. Uno in particolare, secondo me, è il Convegno vibrazioni suoni emozioni, che comincia alle ore 17:00, in cui esperti del suono spiegano dettagliatamente tutto quello che è importante per imparare ad ascoltare e non semplicemente a sentire!

Invito tutti a partecipare e a visitare il sito ufficiale della mostra a questo indirizzo: http://www.barihiend.it/

Scritto da Mac La Mente

hiend

Tags : , , , ,

 

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>