Programma: Ascii Generator 2 – Trasformare immagini in caratteri

(1 commento) | Commenta | Inserito il gen 11, 2013 in Blog, Informatica e Web

Ho girato in lungo e in largo per trovare questo programma, fatto ricerhe e visionato tanti tanti siti, non riuscivo a trovarlo! Eppure sapevo della sua esistenza perchè tempo fa, in questo articolo, ne avevo parlato brevemente.

Ora son qui e spendo un paio di parole in più perchè, anche se rientra nella categoria dei programmi utili e dilettevoli, è una forma d’arte davvero interessante e dai risultati sorprendenti.

Volete stupire con effetti speciali? Bene, Ascii Generator 2 fa al caso vostro! E’ un programma di elaborazione delle immagini ma non come tanti altri, permette di generare a partire da un’immagine una copia convertita con i soli caratteri che vediamo tutti i giorni quando utilizziamo il computer, con i caratteri della tastiera.

Il suo funzionamento è semplicissimo, una volta scaricato e decompresso il file .zip dal sito ufficiale che lo distribuisce, basta mandarlo in esecuzione, scegliere l’immagine interessate e aspettare il risultato, sorprendente!

Ascii Generator 2 è anche localizzato in italiano, il file è disponibile separatamente, basta copiarlo nella cartella per avere così la versione italiana.

Una volta generata l’immagine si può scegliere se salvarla o meno a seconda del risultato ottenuto, se venuta male o se non soddisfa le aspettative basta cambiare un paio di impostazioni e riprovare.

Per rendere meglio un’idea di quello che si può ottenere, ecco qui due immagini. L’immagine di partenza è a colori, quella generata, naturalmente è in bianco e nero e formata dai soli caratteri (clicca per ingrandire).

Link per il download: Ascii Generator 2

Tulips

fiore_1

Tags : , , , ,

 

Un commento

  1. OTTIMO

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>