Filastrocca – Danza delle streghe di Bruno Tognolini

(0 commenti) | Commenta | Inserito il ott 29, 2012 in Blog, In Libreria, Libri per bambini

Tra le notti più attese dell’anno, da un po’ di tempo a questa parte, c’è sicuramente la notte di Halloween, la notte delle streghe! E allora perchè non dedicare un po’ di articoli a questo evento? L’abbiamo già fatto in passato e con molto molto piacere, a modo nostro naturalmente, e così anche quest’anno si comincia.

La filastrocca che presentiamo è per bambini (e non solo) e scritta da Bruno Tognolini: Danza delle streghe, contenuta nel libri illustrato Melevisione – Il libro nero di Strega Salamandra. Le illustrazioni sono molto simpatiche e realizzate da Donatella Bazzucchi.

 

Danza delle streghe

 

Le streghe non si vedono, ma le streghe ci sono
Nel buio si radunano, in riva a fiumi e laghi
Corrono senza un frullo, volano senza un suono
Non le sentono gli uomini, non le vedono i maghi.

Le streghe sono magiche, le streghe sono donne
Incendiano le tenebre con le risa e la danza
Fanno ruotar mantelli, le favolose gonne
Finché dura la notte, finché ne hanno abbastanza.

E gli umani le cercano, le vogliono vedere
Curiosi delle favole, stupiti delle grida .
E furtivi si accostano, chini nelle ombre nere
Tremanti di paura, ubriachi di sfida

Ma le streghe li sentono, corrono sulle sponde
Sopra le acque fuggono, gioiose equilibriste
E per gli umani restano i cerchi delle onde
Come gonne che ridono: “Le hai viste? Non le hai viste?”

Tags : , , , , , ,

 

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>