Televisione – Autunno in tv, che cosa c’è?

(4 commenti) | Commenta | Inserito il ott 4, 2012 in Blog, Televisione

E’ da un po’ di tempo che osservo la programmazione televisiva e quello che le varie emittenti, sia sul digitale che sul satellite, trasmettono e ogni volta la conclusione a cui arrivo è sempre la stessa: meglio tenere la tv spenta e occuparsi di altro.

Forse sono l’unico, forse ho dei gusti particolari o forse è soltanto per il fatto di essere diventato poco interessato a tutti quei programmi che alla fine non lasciano niente se non una sensazione di vuoto, di perdita di tempo, di “sì, e allora?” oppure di “ma cosa lo trasmettono a fare?“. Eppure mi rendo conto che a qualcuno interessano, va benissimo, ma personalmente sono un po’ stanco dei reality, di trasmissioni di varierà o “approfondimento” – come vengono definiti – e di rivedere sempre le solite facce.

“E’ tornato Pippo Baudo in tv!” “Mancano cento giorni al ritorno di Raffaella Carrà!” “Arriva il nuovo (super-fantastico-imperdibile) reality condotto da Emanuele Filiberto!” “Arriva su Sky il primo reality condotto da Flavio Briatore!” “Ricomincia Amici, Uomini e donne, C’è posta per te!”

Aiuto!

Ma, a voi non passa la voglia di guardarli? Per carità, nulla contro e tutto il bene possibile a questi personaggi però senza esagerare perchè alla fine si ottiene l’effetto l’opposto, il troppo storpia e la banalità fa male al cervello che si atrofizza e non riesce più a distinguere quello che è importante da quello che non lo è.

E’ autunno e la televisione si riempie di tutte queste trasmissioni e di molto altro che non starò qui a citare non solo per il fatto di non ricordare un titolo che sia uno ma anche per “la storia” che raccontano.

Forse, sottolineo forse, uno dei pochi programmi che potrebbero interessarmi è quello di Pippo Baudo, Il viaggio, in quanto presenta i luoghi e visita le bellezze naturali del nostro Paese, un po’ di orgoglio non fa mai male e troppo spesso si guarda al di fuori dei confini quando invece è l’Italia ad essere bellissima!

Non so, ciò che ho scritto è una mia opinione ma la penso così e fino a quando il bombardamento ci sarà difficilmente l’indice d’ascolto troverà anche a me tra le persone che hanno visto questo o quello. L’etere è pieno zeppo, sarebbe il caso di svuotarlo un pochetto, no? Se proprio non è possibile almeno riempirlo con qualcosa di veramente nuovo e stimolante…

Scritto da Mac La Mente

Tags : , , , , , , ,

 

4 Commenti

  1. Hai fatto centro Mac!

  2. Ottimo intervento Mac, lo condivido in pieno.
    La tv è andata letteralmente degenerando di anno in anno e ormai è diventata un mero contenitore di “trasmissioni” quando va bene banali, vuote, insulse e insignificanti, ma nella maggior parte dei casi stupide, indigeribili, volgari e tese unicamente a riempire gli spettatori di rumore e vuoto pneumatico e i sedicenti “conduttori”&C di lautissimi stipendi…

  3. Vianne e Bancarella, vi ringrazio! Grazie per aver condiviso questo mio piccolo sfogo su qualche che davvero è peggiorata e peggiora ogni giorno di più. Non è più tempo di reality e affini, qualcosa di molto più importante e che merita tutto lo spazio del caso è arrivata…e invece non se ne parla, la si fa passare in sordina come se non esistesse ma che invece fa sentire i suoi effetti.

  4. Ho iniziato a guardare “Calciatori-Giovani speranze” su Mtv… Bei personaggi! Qui ci sono le puntate già trasmesse… http://ondemand.mtv.it/serie-tv/calciatori-giovani-speranze

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>