Poesia – Gatto che giochi per strada di Fernando Pessoa

(0 commenti) | Commenta | Inserito il gen 16, 2011 in Blog, Poesie della domenica

Per questa domenica abbiamo scelto una poesia che in realtà è un’ode a uno dei nostri amici animali, un amico fedele, bisognoso di cure e di tanto affetto: il gatto.

La poesia, che in lingua originale è in portoghese, è stata tradotta da qualcuno – non siamo riusciti a risalire al traduttore – ed è scritta da Fernando Pessoa (1888 – 1935).
Si intitola: Gato que brincas na rua (Gatto che giochi per strada)

Pessoa è uno scrittore tra i più conosciuti e apprezzati in Portogallo e non solo, molte sono le sue opere che vorrei segnalare e di cui parlare, lo farò, questa è una promessa!

Ritornando all’ode, la proponiamo sia in lingua originale che tradotta e non solo, su youtube c’è uno splendido video con musica di Goran Bregovic che accompagna le parole, è tutto da gustare.

Buona lettura e buona visione!

   
Gato que brincas na rua Gatto che giochi per strada
   
Gato que brincas na rua Gatto che giochi per strada
Como se fosse na cama, come se fosse il tuo letto,
Invejo a sorte que é tua invidio la sorte che è tua
Porque nem sorte se chama. ché neppure sorte si chiama.
   
Bom servo das leis fatais Buon servo di leggi fatali
Que regem pedras e gentes, che reggono pietre e genti,
Que tens instintos gerais che hai istinti generali
E sentes só o que sentes e senti solo quel che senti,
   
És feliz porque és assim, Sei felice perché sei così
Todo o nada que és é teu. tutto il nulla che sei è tuo.
Eu vejo-me e estou sem mim, Io mi vedo e senza me sto,
Conheço-me e não sou eu. mi conosco e non sono io.
   

Scritto da Mac La Mente

Tags : , , , ,

 

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>