Televisione – Star Trek: la Serie Classica (1/3)

(0 commenti) | Commenta | Inserito il set 1, 2009 in Blog, Televisione

Televisione – Star Trek: la Serie Classica (2/3)
Televisione – Star Trek: la Serie Classica (3/3)

Spazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell’astronave Enterprise durante la sua missione quinquennale alla ricerca di nuovi mondi e di nuove forme di vita e di civiltà, per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima.

Chi non ha mai sentito queste parole? Sono quelle che accompagnano la sigla di apertura della serie di telefilm probabilmente più famosa della storia della televisione: la Serie Classica di Star Trek, quella che ha fatto conoscere a tutto il mondo le avventure dell’astronave Enterprise e del suo equipaggio sotto la guida del capitano Kirk e del suo primo ufficiale, il vulcaniano Spock.

Tra pochi giorni, l’8 settembre, Star Trek festeggerà il suo compleanno. Il primo episodio della serie, La trappola umana (The Man Trap), fu infatti trasmesso l’8 settembre 1966 sulla rete televisiva americana NBC. Nessuno allora poteva neppure immaginare che quella serie avrebbe cambiato l’immagine e l’impatto della fantascienza sul grande pubblico e sarebbe diventata, nell’immaginario collettivo mondiale, una vera e propria leggenda, uno dei grandi miti culturali del XX secolo.

Un mito che – come racconterò meglio nel prossimo articolo e come ogni leggenda che si rispetti – nacque in sordina e addirittura a dispetto delle rete televisiva che lo trasmetteva, rete che, non avendo capito nulla del fenomeno che si stava creando, all’inizio lo boicottò in tutti i modi. Un mito che, nei suoi primi anni, riuscì a crescere solo ed esclusivamente per la passione e il seguito che seppe suscitare tra i fan e, chissà, forse proprio le difficoltà iniziali imposte dall’alto, contribuirono a far diventare oggetto di desiderio e quindi leggenda.

Nel corso dei 43 anni della sua storia il mito di Star Trek ha continuato a crescere. A seguito dell’immenso successo della Serie Classica sono state realizzate altre serie e, nei decenni, si è creato un intero universo multimediale ricchissimo, variegato, appassionante, intelligente e mai banale o scontato, capace di rivolgersi ad ogni tipo di pubblico, dall’adolescente alla ricerca di avventura, al più sofisticato ed esigente alla ricerca di “un messaggio”.
In una parola, caratterizzato da ciò che ha reso la saga unica nel panorama della fantascienza e dell’intrattenimento: la “filosofia Trek“, di cui parlerò nel prossimo articolo.

Per dare un’idea di cosa sia il mondo di Star Trek, ricordo che è costituito da:
- 5 serie televisive
La Serie Classica – in originale The Original Series (3 stagioni, 1966-1969)
The Next Generation (7 stagioni, 1987-1994)
Deep Space Nine (7 stagioni, 1993-1999)
Voyager (7 stagioni, 1995-2001)
Enterprise (4 stagioni, 2001-2005)
- una serie a cartoni animati (2 stagioni, 1973-74)
- 11 film per il grande schermo realizzati tra il 1979 e il 2009. E di questi i primi 6 e l’ultimo, legati alla Serie Classica e i rimanenti 4 a Next Generation [Andrea se ti sempra che i titoli dei film allunghino troppo l'articolo, toglili pure]
Star Trek – Il film (Star Trek – The Motion Picture, 1979)
Star Trek II – L’ira di Khan ((Star Trek II – The Wrath of Khan, 1982)
Star Trek III – Alla ricerca di Spock (Star Trek III – The Search for Spock, 1984)
Star Trek IV – Rotta verso la Terra (Star Trek IV – The Voyage Home, 1986)
Star Trek V – L’ultima frontiera (Star Trek V – The Final Frontier, 1989)
Star Trek VI – Rotta verso l’ignoto (Star Trek VI – The Undiscovered Country, 1991)
Star Trek – Generazioni (Star Trek – Generations, 1994)
Star Trek – Primo contatto (Star Trek – First Contact, 1996)
Star Trek – L’insurrezione (Star Trek – Insurrection, 1998)
Star Trek – La nemesi (Star Trek – Nemesis, 2002)
Star Trek, 2009
- centinaia se non migliaia di libri, romanzi, racconti, biografie, autobiografie, articoli, ispirati alla saga di Star Trek e ai suoi personaggi o interpreti
- decine e decine di libri, articoli, studi, ricerche, saggi scientifici (studi di matematica, fisica, psicologia, filosofia e, se non sbaglio, perfino di economia) legati o ispirati al mondo scientifico, culturale e morale dell’universo Trek. Per non parlare, naturalmente, della quantità di articoli, libri, saggi, ricerche sugli aspetti cinematografico e televisivo della serie.
- siti, blog, forum, e-zine e un intero universo in rete frequentato da fan di tutte le età, di tutte le professioni e di tutte le provenienze geografiche
- quantità incalcolabili di materiali prodotti dai fan (fan fiction, riviste, oggetti di modellismo, ecc.)
- e molto altro ancora…

In questo momento sembra di poter affermare che il mito di Star Trek non solo sia più vivo e vegeto che mai, ma abbia tutte le intenzioni di continuare a crescere anche nel XXI secolo.
Il 2009, infatti, è stato un anno d’oro per questa saga che ha visto una vera e propria impennata della sua fama e ha visto tornare in primissimo piano, in particolare, il mondo della Serie Classica.
Ciò è dovuto da una parte all’uscita e allo straordinario successo dell’ultimo film, Star Trek XI diretto da J.J. Abrams e nuovamente ispirato – a differenza dei precedenti 4 film – al mondo della Serie Classica.
Dall’altro all’uscita della versione rimasterizzata di questa prima serie e alla sua conseguente trasmissione su molte tv di tutto il mondo. Oltre che, naturalmente, alla distribuzione in dvd. Attualmente è uscito solo il cofanetto con gli episodi della prima stagione, ma entro il mese di settembre è prevista l’uscita della seconda stagione e, al massimo nei primi mesi del 2010, anche della terza e ultima.

Per quanto riguarda la messa in onda televisiva della versione rimasterizzata, ricordo che in Italia la rete benemerita è La7, che ne ha iniziato la trasmissione a giugno – tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle ore 16.05 – e in questi giorni sta mandando gli episodi della terza stagione.
La7, visto il successo di audience dell’orario pomeridiano, ha deciso addirittura di dedicare una prima serata alla serie e ha chiesto ai suoi spettatori di votare sul suo sito gli episodi preferiti, così da selezionarne tre per una breve maratona.
La serata andrà in onda giovedì 3 settembre a partire dalle 20.30, ma di questo dirò di più nel prossimo articolo.

Il film, la trasmissione televisiva di tutti gli episodi e la disponibilità dei dvd della versione rimasterizzata hanno attirato decine di migliaia di nuovi fan, moltissimi dei quali ragazzi che nel 1991 – quando uscì l’ultimo film ispirato alla Seria Classica – non erano ancora nati e che forse non avevano mai avuto modo di vederne neppure un episodio.
E visto l’entusiasmo che anche tra questi ragazzi la saga di Star Trek sta suscitando, sembra proprio di poter affermare, parafrasando le parole di chiusura del primo film della serie – Star Trek The Motion Picture – l’avventura di Star Trek è appena cominciata…

continua

Scritto da Vianne

Tags : , , , , , , , ,

 

Commenta l´articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>